Pasta e cavolo

 

Oggi un piatto semplice: pasta e cavolo. :) Spesso mi è capitato che mi chiedessero ricette di cucina facilissime, come pasta e lenticchie, pasta e patate e via dicendo.

Oggi è la volta della pasta e cavolo. :) Per gusto personale ho usato una base di cipolla, carote e sedano. Volendo potete sostituirli con dell’aglio. ;)


difficoltà
cottura:
30 min
preparazione:
20 min
persone:
4

INGREDIENTI

 500 g di cavolo
 280 g di pasta
 100 g di carote
 50 g di sedano
 50 g di cipolla
 50 ml di passata di pomodoro
 sale
 pepe
 olio extravergine d'oliva
 parmigiano grattugiato

Preparazione

 

Pulite e tagliate finemente carota, sedano e cipolla.

 

 

Pulite il cavolo. Tagliatelo a metà.

 

 

Tagliate grossolanamente le cime ed eliminate il torsolo.

 

 

In una pentola soffriggete carote, cipolle e sedano.

Rosolatevi il cavolo per qualche minuto.

 

 

Coprite con l’acqua.

 

 

Aggiungete la passata di pomodoro.

 

 

Fate cuocere fino a che il cavolo non si inizierà a sfaldare.

 

 

Aggiungete il sale e infine la pasta.

 

 

Fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

Servite pasta e cavolo con una spolverata di pepe e parmigiano. :)

 

 

 



Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.



Condividi


Visitato 13459 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 4 maggio 2011 alle 04:49

Categoria: Pasta, Primi piatti, Ricette vegetariane
Altre categorie:

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 5 commenti a "Pasta e cavolo"

(media voti:1 su 5 commenti)
  1. Ottima questa ricetta; io la pasta con i cavoli la adoro, ma la faccio sempre senza pomodoro; da oggi proverò a farla come consigli nella ricetta; dall’aspetto il piatto sembra delizioso!

  2. …m’acchiappa pure me stà ricetta,ma aspetterò l’autunno..

  3. Ciao io la pasta con il cavolo la faccio senza carote e senza passata di pomodoro…ci aggiungo solo del bel peperoncino! :D

  4. Ciao Elena sono una tua conterranea anche se non vivo più a Napoli causa di uan mia profoda depressione .Ho 60 anni ma non ho mai sentito, mangiato o visto la pasta e cavolo preparata così! Per me la ricetta, made in NA, è questa :si soffrigge l’aglio in olio con ilpeperoncino, si soffriggono le cimette di cavolfiore si allunga con un pò d’acqua e poi si aggiunge la pasta -mista o orecchiette di semola (mia trovata)si fa cuocere come un risotto.Si aggiunge abbondante prezzemolo trito e si mangia .Si può mettere del parmigiano che ci sta benissimo Fammi saper stefania

  5. grazie per il consiglio stefania. :)