Cheesecake alla zucca

Ricetta cheesecake alla zucca
di
Cheesecake 2018-10-23T10:48:54+02:00
Cheesecake alla zucca
3
Difficoltà
80 e 20 min
Cottura
40 e 20 min
Preparazione
12
Persone

Il cheesecake alla zucca è la prima ricetta di Halloween che vi propongo per quest’anno. Dopo aver preparato gli gnocchi, mi era avanzato un pezzetto di zucca e invece di farci una semplice pasta o vellutata, ho deciso di preparare un cheesecake. All’inizio non mi fidavo tanto, non essendo amante di questo ortaggio, ma vi assicuro che è uno dei cheesecake più buoni che abbia mai provato!

Il cheesecake alla zucca può essere accompagnato, oltre che dal cioccolato, anche da una bella confettura di mirtilli o ai frutti di bosco; io ho optato per una decorazione mostruosa, ma potete dare libero sfogo alla fantasia. :)

Se volete, potete iniziare a dare un’occhiata alle ricette di Halloween, in attesa delle prossime che sono in programma. ;)

Ingredienti per la cheesecake alla zucca
Per la base:
Per la crema al formaggio:
Per la copertura:
Come fare la cheesecake alla zucca
Prepaparazione passo 1
1

Mettete i biscotti digestive in un sacchetto.

Prepaparazione passo 2
2

Con l’aiuto di un matterello ridurli in polvere. Potete anche usare un mixer, per velocizzare l’operazione!

Prepaparazione passo 3
3

In una ciotola mescolate i biscotti, il burro fuso e lo zucchero di canna.

Prepaparazione passo 4
4

Con questo composto, foderate la base e i lati di uno stampo a cerniera del diametro di 22-24cm. Alla base io ho messo della carta da forno.

Prepaparazione passo 5
5

Mettete in frigo.

In un pentolino fate cuocere la zucca a pezzetti con mezzo bicchiere d’acqua fino a che non risulterà tenera (io l’ho cotta venti minuti).

Prepaparazione passo 6
6

Aggiungete il latte e frullatela con un frullatore ad immersione.

Prepaparazione passo 7
7

In una ciotola lavorate le uova e lo zucchero per 5 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso.

Prepaparazione passo 8
8

Aggiungete mascarpone e formaggio fresco.

Prepaparazione passo 9
9

Aggiungete la zucca frullata.

Prepaparazione passo 10
10

Aggiungete farina e cannella setacciate.

Prepaparazione passo 11
11

Versate nello stampo

Prepaparazione passo 12
12

e cuocete in forno preriscaldato ventilato a 160° per circa 45-60 minuti.

Prepaparazione passo 13
13

Lasciate raffreddare completamente e mettete in frigo almeno un paio d’ore.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e mettetelo in una sac à poche con un foro piccolino.

Fate quattro strisce che si incrociano in uno stesso punto.

Prepaparazione passo 14
14

Partendo da uno dei triangolini, formate delle piccole strisce incurvate.

Prepaparazione passo 15
15

Passate al triangolo successivo e fate altre strisce, unendole alle prime.

Continuate fino a completare la ragnatela e disegnate magari anche un ragno! :D

Ed eccovi il mio cheesecake alla zucca di Halloween! :)

Come conservare: Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo.
Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 47 commenti a "Cheesecake alla zucca"

(media voti:4.5 su 47 commenti)
  1. sì alessio, ma devi aumentare leggermente i tempi di cottura. 🙂

  2. Si può cuocere in un forno statico, tradizionale? Grazie.

  3. Ciao stefania, io la sostituirei con fecola di patate. 🙂

  4. La ricetta mi sembra non molto complicata e buona…..ho solo un problema. Quei 70 g di farina essendo celiaca se la sostituisco con farina di mais e uguale? E poca, ma tante volte solo sostituirla non me la fa uscire giusta.ho gusrdato in internet e questa mi sembra la migliore ….ma come faccio?

  5. grazie raffa! 😀

  6. Eccezionale! Pioggi di complimenti che io giro a te.. Grazie Elena!

  7. ciao cinzia! io uso quasi sempre yogurt, mascarpone e e philadelphia per i miei cheesecake, solitamente freddi, che trovi qui: http://www.gnamgnam.it/categoria/dolci-e-torte/cheesecake
    in questo casi ti sconsiglio di sostituire la phiadelphia con mascarpone o yogurt, perchè rischi che il composto diventi troppo liquido! 🙂

TOP