Crêpes ai funghi

 

Le crepes ai funghi sono un primo piatto sfizioso da poter preparare in anticipo. Le crepes ai funghi sono uno dei piatti che abbiamo preparato io ed Enza per una cena coi nostri amici. Noi abbiamo fatto una versione delle crepes ai funghi senza glutine. Se non ne avete necessità, potete utilizzare la farina normale. Tra gli ingredienti trovate entrambe le versioni. :)

Per queste crepes ai funghi sono state usati funghi secchi, ma volendo potete usare anche quelli freschi, magari dei porcini! ;)

Sul sito trovate la ricetta della besciamella senza glutine! :)


difficoltà
cottura:
50 min
preparazione:
40 min
persone:
8

INGREDIENTI

 2 uova
 250 ml di latte
 130 g di farina (per la versione senza glutine: 120g di farina senza glutine)
 10 ml di olio di semi
 1 pizzico di sale

Per il ripieno:
 50 g di cipolla
 100 g di carote
 100 g di sedano
 1 spicchio d'aglio
 olio extravergine d'oliva
 150 g di funghi secchi
 200 g di piselli
 200 g di fontina
 pepe
 sale
 50 ml di vino bianco
 600 ml di besciamella (oppure besciamella senza glutine)
 30 g di parmigiano
 erba cipollina per guarnire

Preparazione

 

Preparate le crêpes. In una terrina sbattete le uova con il sale.

 

Aggiungete il latte.

Aggiungete poco alla volta la farina setacciata, continuando a lavorare.

 

Aggiungete l’olio.

 

Coprite l’impasto delle crepes con della pellicola e fatelo riposare in frigo per mezz’ora

Scaldate una padella e ungetela con il burro. Versate un mestolo di impasto delle crepes e fatelo aderire e distendere su tutta la superficie.

 

Lasciate cuocere un paio di minuti per ogni lato. Continuate finchè l’impasto delle crêpes non sarà finito e ungete ogni volte che ce n’è bisogno.

 

Mettete a bagno i funghi secondo le indicazioni sulla confezione. Se usate funghi freschi non ce n’è bisogno, dovete solo tagliarli a fettine. :)

 

Tritate cipolla, carota, sedano e aglio.

 

Metteteli a rosolare in una padella con un po’ d’olio.

Fate rosolare i funghi.

 

Aggiungete il vino bianco. Quando sarà evaporato, aggiungete i piselli (se si tratta di quelli in barattolo precotti, aggiungeteli a fine cottura direttamente).

Coprite con acqua calda e lasciate cuocere una ventina di minuti, a fiamma bassa coprendo.

 

Aggiustate di sale e pepe e fate evaporare l’acqua in eccesso. Fate raffreddare.

In una terrina mescolate i funghi, la fontina a cubetti e un paio di cucchiaiate di besciamella.

 

Farcite le crepes e chiudetele come vedete in foto.

 

 

 

 

 

 

 

Mettete le crepes ai funghi in una terrina spennellata di besciamella.

 

Coprite con la besciamella. Spolverate con un po’ di pepe ed il parmigiano.

 

Cuocete le crepes ai funghi in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti o fino a doratura. Servite le crepes ai funghi guarnendo con l’erba cipollina. :)

 

 



Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.



Condividi


Visitato 18862 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 9 maggio 2012 alle 07:00

Categoria: Crepes

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 17 commenti a "Crêpes ai funghi"

(media voti:5 su 17 commenti)
  1. Se si preparano in anticipo come si procede? Si mettono in frigo il giorno prima pronte e non cotte e si fanno scaldare il giorno stesso in forno?

  2. ottimo piatto invitante…brava!!!

  3. Noooooooooooooooooooooo, un attentato alla mia dieta! Sei mitica!!!!!!

  4. ciao Elena! scusa se lo scrivo qui ma volevo dirti che ieri ho fatto 2 esperimenti con la gallina, ma va bene anche il pollo (credo sia uguale, no?) mettendola in padella prima con mela e cipolla e.. yogurt di soia! strabuono!! e poi anche con il melone!! devo dire che non era male! :P viva gnam gnam! mi ha fatto venire voglia di sperimentare ricettine, quando ho cose avanzate o che non mi va di farmi così!

  5. nadia: sì, puoi fare anche così. :)

    cinzia e delizia: grazie! :D

    sonietta: è questa la parte bella della cucina, sperimentare! :)

  6. Come posso sistituire i funghi? Perchè mi fanno male tutti i tipi di funghi.. Pensi che mettendo melanzane o zucchine, legano?? :-)

  7. sì, puoi sostituirli con melanzane o zucchine, verrannno ottime. :)

  8. mmmmmhhhhh….le farò sicuramente al più presto..ottimo sito,complimenti e poi sei simpaticissima..

  9. grazie tina. :)

  10. Le vere crepes ai funghi non prevedono aggiunta di piselli e poi per condirle sopra userei besciamella un po’ liquida con aggiunta di funghi secchi ammollati come per il ripeino. Ad ogni modo brava!

  11. ciao paola, non credo esista una ricetta “ufficiale” delle crepes ai funghi, alla fine il bello della cucina è che puoi adattarla ai tuoi gusti. :) buona giornata! :)

  12. Ciao Helena nella ricetta o letto il vino ma quando si usa perché non lo leggo scusa li voglio fare domani però non vorrei sbagliare , vorrei sapere se si possono già preparare con il condimento e metterli in congelazione ,al momento Dell’ uso preparo la besciamella e va in forno , sai come dici tu ci sono giorni che non vuoi sporcare la cucina hi hi hi : ) Helena il tuo sito e così bello e spiegato così bene che ci riescono pure gli imbranati ciao cara e grazie per pensare ai celiaci come me .

  13. lily hai ragione, ora correggo! va messo nei funghi, dopo averli rosolati. :) puoi conservarle in frigo se le fai in giornata e poi mettere besciamella e infornarle poco prima di cena. :)

  14. le crespelle ai funghi sono deliziose,ma non avendo i funghi ho messo radicchio e fontina ,buonissimi si sono leccati i baffi.io ho 60 anni ma tutti dicono che non li dimostro ,10 in meno.ti sono affezionata ciao da roberta.

  15. grazie mille roberta. :)

  16. Se uso funghi misti congelati,consigli lo stesso il vino?il tutto non rimane troppo brodoso?

  17. sonia sì, magari lasci evaporare un po’ di liquido cuocendo un po’ in piu’! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*