Crostata alla nutella

Ricetta crostata alla nutella
di
Video ricette 2023-09-19T12:28:06+02:00
Crostata alla nutella

La crostata alla nutella è un a ricetta classica che mette d’accordo tutti, grandi e piccini. Spesso capita però che il ripieno risulti un po’ secco, perchè la nutella in realtà non andrebbe cotto. Ma basta un piccolo trucchetto per avere un ripieno che resta morbido, super goloso. Ho fatto un disco di nutella da congelare per mezz’ora, in questo modo la cottura la intaccherà.

In fondo trovate anche la video ricetta per avere una crostata alla nutella perfetta, da servire a colazione o per concludere una cena tra amici.

Vi auguro una buona giornata golosauri! :*

 

Ingredienti per la crostata alla nutella
Per la pasta frolla:
Per la farcia:
Come fare la crostata alla nutella
Prepaparazione passo 1
1

In una ciotola mettete il burro freddo e la farina.

Prepaparazione passo 2
2

Lavorate con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso.

Prepaparazione passo 3
3

Sbattete le uova con lo zucchero e aggiungetele al centro del composto, insieme all’aroma alla vaniglia.

Prepaparazione passo 4
4

Impastate velocemente senza scaldare troppo la frolla. Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo almeno mezz’ora.

Prepaparazione passo 5
5

Stendete su un piano leggermente infarinato, fino ad ottenere uno spessore di mezzo cm.

Prepaparazione passo 6
6

Trasferite in uno stampo per crostate del diametro di 26cm dopo averlo unto con un po’ di burro.

Prepaparazione passo 7
7

Eliminate la frolla in eccesso (tenetela da parte per le strisce) e bucherellate la base con una forchetta.

Prepaparazione passo 8
8

Appoggiate un foglio di carta da forno e prendete la circonferenza con una matita. Fatto ciò, mettete la base in della crostata in frigo.

Prepaparazione passo 9
9

Appoggiate il foglio su un tagliere o la base di una tortiera (basta che sia piatto) e fate un disco di nutella con la sac à poche. Più lo fate alto, più golosa sarà la vostra crostata. Mettete in freezer per almeno mezz’ora.

Prepaparazione passo 10
10

Nel frattempo fate le strisce con la frolla avanzata e mettetele in frigo fino al momento di utilizzarle.

Prepaparazione passo 11
11

Capovolgete la nutella nella base della crostata.

Prepaparazione passo 12
12

Decorate con le strisce.

Prepaparazione passo 13
13

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 25-30 minuti.

Fate raffreddare completamente prima di servire. Ed ecco la video ricetta:

Come conservare: Si conserva per 3 giorni ben chiuso a temperatura ambiente.
Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 45 commenti a "Crostata alla nutella"

(media voti:4.8 su 46 commenti)
  1. ciao luisa, sì, io la cuocerei sempre un po’ prima senza nutella, per evitare che quest’ultima si bruci. 🙂

  2. Buongiorno Elena e buon anno,
    se volessi utilizzare della pasta sfoglia confezionata devo sempre farla cuocere per 15 minuti prima di guarnirla con la nutella e poi completare la cottura?
    Grazie mille.

  3. ciao noemi, dipende da quanto fa caldo! in genere non deve essere proprio fluidissima, altrimenti rischi anche che le strisce affondino. diciamo che deve essere abbastanza morbida da riuscire a spalmarla; come vedi dalle foto a me ha mantenuto la forma “increspata”, senza diventare troppo liscia. 🙂

  4. Ciao di nuovo Elena, che bello il tuo blog 🙂 vorrei chiederti una cosa che non ho capito. quando metti la nutella e poi le strisce, x la seconda cottura, come metti la nutella sulla pasta frolla? Non la sciogli a bagnomaria? Dalle foto sembra una crema, bellissima. Ciao grazieee
    Noemi

  5. io proverei sciogliendo un po’ a bagnomaria la nutella e poi mischiandocene dentro un mezzo cucchiaino. e magari assaggiando per vedere se ne volete aggiungere un altro po’. io temo solo che, vista la consistenza della nutella, non si distribuisca uniformemente. però magari è solo una mia paranoia! 😀 in alternativa potete anche semplicemente spolverarcela su. 😀
    luci io proverei con il doppio della nutella! e il doppio della cannella, in questo caso. 😀

TOP [wpaicg_chatgpt]