Cheesecake al tiramisu’

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
12
persone

Come vi avevo promesso, eccovi un bel dolce sostanzioso: il cheesecake al tiramisù! Era parecchio tempo che volevo prepararlo, volevo un bel cheesecake freddo, alto e con gli immancabili savoiardi. :)

Sebbene napoletana, non sono amante del caffè, ma ho divorato una fetta di questo dolce senza pensarci su due volte. 😀

Il cheesecake al tiramisu’, visto il contorno di savoiardi che lo rende piu’ elegante, puo’ essere una meravigliosa torta di compleanno per chi festeggia d’estate, così non dovete nemmeno accendere il forno! :)

Buon inizio di settimana a tutti!

Ingredienti

Per la base e i lati:
300 g di biscotti al cioccolato
150 g di burro
12 savoiardi circa
caffè zuccherato q.b.
Per la farcia al formaggio:
500 g di mascarpone
200 g di formaggio fresco tipo philadelphia
125 ml di yogurt al caffè
150 g di zucchero
200 ml di panna di latte
12 g di gelatina in fogli
50 ml di caffè
Per la copertura:
cacao

Preparazione

Tritate i biscotti in un mixer o mettendoli in un sacchetto e schiacciandoli con un matterello.

Metteteli in una ciotola e aggiungete il burro fuso.

Foderate uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm, rivestito alla base di carta da forno.

Tagliate i savoiardi a metà.

Bagnateli nel caffè (senza inzupparli troppo!) e metteteli in piedi lungo il bordo.

Mettete in frigo.

Mettete la gelatina ad ammollare in acqua fredda per 5-10 minuti.

Scaldate il caffè e scioglietevi la gelatina, dopo averla strizzata. Lasciate intiepidire.

In una ciotola lavorate il mascarpone con lo zucchero.

Aggiungete il formaggio fresco.

Aggiungete lo yogurt al caffè.

Aggiungete il caffè con la gelatina, mescolando velocemente.

Aggiungete la panna di latte montata.

Versate nello stampo del cheesecake.

Coprite e mettete in frigo per 4-5 ore almeno.

Spolverate con il cacao amaro

e servite una bella fetta di cheesecake al tiramisu’. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:26

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 90 commenti a "Cheesecake al tiramisu’"

(media voti:5 su 90 commenti)
  1. La ricetta è ottima, è la seconda volta che la faccio e gli ospiti si stanno ancora leccando i baffi :)

  2. grazie cinzia! ^_^

  3. L’ho fatta senza savoiardi intorno e mischiando il mascarpone con metà formaggio di capra ( causa prova costume imminente :-/). Beh, il mio compagno ne ha fatto sparire più di metà in due giorni …una fetta è ancora nascosta in frigo tutta per me:-))). Ottima e molto fresca.

  4. figurati! ^_^

  5. Grazie mille Elena

  6. kati sìsì, puoi usare la ricotta, verrà buono ugualmente! anche 250g! :)

  7. Ciao Elena, ho preparato questo Cheesecake tempo fa in occasione del compleanno di mia nipote,ed è buonissimo,adesso vorrei rifarlo xò mia sorella ha problemi ad accettare il philadelphia nei dolci (non sa cosa si perde) e quindi vorrei sostituirlo con la ricotta, cosa dici verrebbe buono lo stesso?? E la dose di ricotta sarebbe la stessa del philadelphia?

  8. direi che è piu’ simile al tiramisù classico! io preferisco senza, non amo il sapore dell’uovo crudo e così dovrebbe durare piu’ tempo! ma è questione di gusti, credo fosse squisita anche nell’altra versione! ^_^

  9. Ciao Elena, un mio amico l’ha fatta ed ha portato delle modifiche… ha tolto lo yogurt ed ha aggiunto le uova (separati tuorli da albumi) ed ha messo la panna non montata… devo dire che gli è venuta squisita… tu cosa ne pensi del fatto che abbia messo le uova?
    ciao e grazie

  10. mettila comunque! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP