Spaghetti alla puttanesca

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
10 min
Per:
4
persone

Gli spaghetti alla puttanesca sono un piatto tradizionale a base diolive nere, pomodorini e capperi. :)

Si tratta di una ricetta veloce da preparare e molto molto saporita.

Gli spaghetti alla puttanesca sono diffusi soprattutto in Campania e Lazio, e anche se personalmente non amo le olive nere, devo dire che mi piacciono molto. :)

 

Ingredienti

320 g di spaghetti
100 g di olive nere
1 spicchio d'aglio
2 acciughe sott'olio
250 g di pomodorini
10 g di capperi
olio extravergine d'oliva
peperoncino
sale

Preparazione

Scaldate l’olio e fate soffriggere lo spicchio d’aglio e le acciughe.

Aggiungete le olive nere, i pomodorini tagliati a metà, i capperi (sciacquati :P), le olive ed il peperoncino.

Fate cuocere una decina di minuti. Aggiustate di sale.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e aggiungete il condimento alla puttanesca.

Servite i vostri spaghetti alla puttanesca immediatamente, magari spolverando con un altro po’ di peperoncino. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Spaghetti alla puttanesca"

(media voti:5 su 10 commenti)
  1. ale nemmeno io amo le olive, eppure la puttanesca sì! sono felice vi siano piaciuti. :*

  2. Lo ammetto!!! Non avevo mai provato a farla prima di stasera! Ed è venuta proprio bene! Il sapore mi ricordava quella che faceva mamma… E’ piaciuta anche a Darragh che non ama le olive!!!

  3. figurati elen. :)

  4. tò….li faccio spesso ma non sapevo che fossero alla puttanesca. grazie

  5. grazie bianketta. :)

  6. brava grazie mi 6 servita molto .stò facendo un quadernino delle ricette e la tua è molto ampia diciamo 😉 😉 😉 :) 😛 😛

  7. ciao lello! beh, ti avrei consigliato i paccheri pesce spada e melanzane, ma so che li hai già provati e ti sono piaciuti. quindi mi sa che si mangeranno sia a casa tua che a casa nostra. 😀

    come antipasto un bel cocktail di gamberi (qui c’è la ricetta della salsa cocktail http://www.gnamgnam.it/2011/12/12/salsa-cocktail.htm ),
    dei rotolini di salmone (http://www.gnamgnam.it/2010/01/14/rotolini-di-salmone.htm)
    e l’insalata russa ( http://www.gnamgnam.it/2011/03/30/insalata-russa.htm ).

    come primo paccheri pesce spada e melanzane, come già detto. 😀

    per secondo direi la classica frittura di pesce e capitone.

    e per i dolci puoi vedere qui, ci sono varie opzioni, dai classici come la cassata al più inusuale tiramisù col pandoro. 😉

    http://www.gnamgnam.it/categoria/ricette-di-natale

  8. sera,leggendo solo alcune tue ricette alle 18.mi hai fatto venire fame,a parte gli scherzi 6 bravissima. Mi daresti 1 mano con un menu’ nn troppo elaborato x la vigilia di natale?nn chiedero’ il tuo…xke’ so’ quasi x certo che cucinerai tu al tuo papino(famiglia)ma aiutami lo stesso se puoi.ti ringrazio ugualmente anke la risposta fosse in negativo.e auguri di un buon NATALE.

  9. Un classico piatto ma mai fatto! Lo proverò seguendo la tua ricetta… 6 preziosa!

  10. Molto buona ricetta. Sapeva non solo conosceva alimentare italiano spaghetti alla carbonara. Un saluto da un appassionato spagnolo.

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP