Crostata di semolino

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
40 min
Per:
12
persone

La crostata di semolino è un dolce che ho scoperto si prepara in Toscana nel periodo pasquale e che, in quanto napoletana, mi ha ricordato subito il migliaccio, che dalle mie parti si prepara invece a Carnevale. :)

La torta di semolino al cioccolato è formata da una base di pasta frolla, un ripieno di semolino e ricotta ed una copertura di ganache al cioccolato. Questa ricetta mi è stata chiesta tante di quelle volte da Rossella (per gli amici ross!) che alla fine mi sono decisa a prepararla, e a lei voglio dedicarla, mandandole un bacio! :)

Ovviamente non è il caso di fare il conteggio delle calorie, ma oggi è domenica, quindi non ce ne curiamo! 😉

Vi auguro una buona giornata, ci sentiamo dopo con la newsletter! :)

Ingredienti

Per la pasta frolla:
350 g di farina
125 g di burro freddo a pezzetti
125 h di zucchero
2 tuorli
1 uovo intero
buccia d'arancia grattugiata
Per la farcitura:
500 ml di latte
130 g di semolino
200 g di zucchero
250 g di ricotta
2 uova
buccia d'arancia
Per la copertura:
200 g di cioccolato fondente
200 ml di panna

Preparazione

Lavorate la farina ed il burro fino ad ottenere un composto sabbioso.

Al centro ponete zucchero, la buccia d’arancia grattugiata, i tuorli e l’uovo intero.

Impastare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Fare una palla, coprire con la pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per mezz’ora.

Scaldate il latte con la buccia d’arancia. Filtratelo e riponete sul fuoco insieme allo zucchero.

Mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete il semolino a filo (cioè fatelo cadere poco alla volta, ma in maniera continua).

Cuocete per 10-15 minuti, fino a che il composto non si sarà addensato.

Lasciate raffreddare. Aggiungete le uova e mescolatele per bene.

Aggiungete la ricotta setacciata.

E mescolate fino ad amalgamare il tutto.

Stendete la pasta frolla su un piano infarinato.

Foderate una teglia del diametro di 28cm.

Versate il semolino.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 170° per circa 30-40 minuti (dovrà dorarsi in superficie, ma non troppo!).

Lasciate raffreddare del tutto.

Nel frattempo tritate finemente il cioccolato e versatevi sopra la panna bollente.

Mescolate fino a far sciogliere il cioccolato.

Versate la ganache al cioccolato sulla crostata al semolino.

Stendete per bene e mettete in frigo per mezz’ora almeno, prima di servire! :)

Ed eccovi una fetta della mia crostata di semolino al cioccolato! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:33

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 34 commenti a "Crostata di semolino"

(media voti:5 su 34 commenti)
  1. un bacino ross! :)))

  2. questo dolce e’ meraviglioso veramente, pero’ la prox volta ci voglio mettere un po’ meno semolino perche’ il posto della cioccolata e’ ridotto almeno per me ….cmq era buonissimo davvero grazie elena

  3. ciao maria, qui trovi tutta la spiegazione sulla panna:

    http://www.gnamgnam.it/ricette-con-panna.htm

    se non trovi quella di latte, puoi usare quella vegetale, che di solito si usa montata, senza montarla però. :)

  4. Scusa.. Ma la panna per la copertura sarebbe una di quelle liquide da montare? Certo qui non si monta..

  5. questa ricetta è tutta per te rosss! un bacio grandissimo! :)

  6. carissima per pasqua dopo un ricco menu (stavolta sarai con noi negli antipasti e nel dolce !!! ) prima di scoppiare certamente ci stara’ un fetta di questa torta troppo buonaaaaaa !!!!
    viva i golosi !!!! viva elena !!!! BUONA PASQUA !!!

  7. in bocca al lupo! 😀

  8. scusami ma per mancanza di tempo..non ti ho potuto scrivere prima =) comunque grazie =) girerò tutti i supermercati della zona..ma la troverò 😉 ahahahahahahaha

  9. puf intendi proprio la farina per gli impasti? non è la stessa cosa. :( cmq mi pare strano che non la trovi, vedi in qualche grande supermercato! :)

  10. ciao elena =) una domanda..siccome non riesco a trovare il semolino, se uso la comune farina di semola è la stessa cosa?? se si, cambiano le dosi??grazie mille 😀

  11. grazie paola! :)

  12. ottima la torta alsemolino

  13. Baci

  14. Ciao Elena,
    grazie mille!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP