Cheesecake al cappuccino

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
12
persone

Il cheesecake al cappuccino è stato il dolce con cui ho festeggiato in differita il mio compleanno. Avevo voglia di una torta fresca, bella da vedere e che sarebbe piaciuta ai miei fratelli, che hanno una passione per il caffè. A giudicare dal fettone che hanno mangiato, direi che hanno apprezzato molto, sembrava di mangiare un cappuccino cremoso. 😀

Visto che ormai il caldo è arrivato, vi ricordo che sul sito trovate un’intera sezione dedicata ai dolci senza forno, perfetta anche per chi, al mare, non vuole rinunciare ad una bella torta, pur non avendo a disposizione un forno.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per la cheesecake al cappuccino

Per la base:
300 g di biscotti digestive o frollini a piacere
150 g di burro fuso
Per la crema al formaggio:
350 g di formaggio fresco tipo philadelphia
250 g di mascarpone
200 ml di panna
100 ml di latte
100 ml di caffè zuccherato
12 g di gelatina in fogli
150 g di zucchero
Per la decorazione:
cacao
chicchi di caffè

Come fare la cheesecake al cappuccino

Tritate finemente i biscotti con un mixer o mettendoli in un sacchetto e schiacciandoli con un matterello, ed aggiungete il burro fuso.

Versate in uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm con la base rivestita di carta da forno. Schiacciate per bene e mettete in frigo mentre preparate la crema.

In una ciotola lavorate il mascarpone ed il formaggio fresco con lo zucchero. Dividete poi il composto in due parti uguali.

Mettete ad ammorbidire la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Siccome metà andrà sciolta nel latte e l’altra metà nel caffè, ho utilizzato due contenitori diversi e messo 6g in uno e 6g nell’altro, perchè una volta ammorbidita sarebbe stato difficile dividerla a metà. 😀

Scaldate il caffè e scioglietevi metà della gelatina, dopo averla strizzata. Aggiungete alla metà della crema di formaggio e mescolate. Se si formassero dei grumi, passate il tutto al setaccio.

Ora fate lo stesso con il latte: scaldatelo, scioglietevi la gelatina rimanente (dopo averla strizzata) e versate alla crema di formaggio rimasta.

Montate la panna e dividetela in due parti uguali. Incorporatene metà al composo al caffè; anche in questo caso, se si formassero grumi, filtrate. :)

Versate nello stampo e mettete in freezer 15 minuti.

Incorporate la panna tenuta da parte al composto chiaro.

Versate nello stampo, chiudete per bene e mettete in frigo per 5 ore.

Togliete dallo stampo, trasferite in un piatto da portata e decorate con il cacao. Io ho appoggiato prima dei cucchiaini, in modo da fare uno stencil. 😉

Aggiungete i chicchi di cacao e servite il vostro cheesecake al cappuccino.

Volete favorire? 😀

Come conservare

Si conserva per 4 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:27

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 8 commenti a "Cheesecake al cappuccino"

(media voti:3 su 8 commenti)
  1. ciao Maria, al massimo puoi sostituirla con l’agar agar, ma comunque serve qualcosa per farlo addensare. :)

  2. Posso non mettere la gelatina?

  3. grazie marianna! ^_^

  4. Buona e bella da vedere!!non impazzisco per le cheesecake.. C’è sempre il rischio “pesantezza” ma questa rimane leggera e si mangia volentieri!

  5. isa sono certa ti piacerà! :)
    matilde puoi utilizzare altrettanto mascarpone o ricotta. ^_^
    ciao fiorino, cosa intendi per “naturale”? :)

  6. Avrei bisogno di una spiegazione sulla gelatina è un prodotto naturale?Grazie

  7. Ciao come posso sostituire il formaggio fresco?

  8. la proverò!Ora che con la gelatina non siamo + nemiche :-) le cheesecake a freddo sono la mia passione!

TOP