Maiale in agrodolce

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
40 min
Per:
4
persone

Il maiale in agrodolce è un piatto tipico della cucina cinese, o meglio, dei ristoranti cinesi che abbiamo qui! :) Non è difficle da fare, ma ha un procedimento lunghetto. :) Mi ero sempre chiesta come mai il maiale in agrodolce avesse una consistenza “soffice”, poi l’ho scoperto: prima di cuocerlo insieme agli altri ingredienti, il maiale viene passato nella pastella e poi fritto. Ebbene sì! 😀 Per una versione light (ovviamente con risultato diverso), potete saltare questo passaggio. :)

Le dosi per la salsa agrodolce sono abbastanza indicative, voi assaggiate sempre e vedete se volete aggiungere un altro po’ di zucchero o di aceto, in base ai vostri gusti. :)

Potete accompagnare il maiale in agrodolce con del riso thay in bianco. E con lo stesso procedimento potete preparare il pollo in agrodolce. 😉

Ingredienti

400 g di peperoni
100 g di cipolle
200 g di ananas in scatola al naturale
400 g di lonza di maiale
Per la pastella:
100 g di farina
80 ml di acqua circa
5 g di lievito istantaneo per torte salate
10 g di olio di semi
Per la salsa agrodolce:
80 g di passata di pomodoro
20 g di aceto di vino bianco
20 g di zucchero di canna
10 g di maizena
150 ml di acqua
10 g di salsa di soia
40 g di succo d'ananas (quello nel barattolo dell'ananas ;) )
sale
olio di semi per friggere

Preparazione

Tagliate l’ananas a pezzetti e mettetela da parte.

Tagliate la cipolla a strisce.

Eliminate il gambo, i semi e le parti bianche dei peperoni, e tagliateli a striscioline.

Preparate la pastella. Mescolate lievito e farina. Aggiungete l’acqua poco a poco, mescolando con una forchetta. Dovete avere una consistenza abbastanza densa in modo da farla attaccare al maiale.

Aggiungete l’olio.

Tagliate il maiale a cubetti.

Passatelo nella pastella e friggetelo in abbondante olio di semi.

Nel wok, saltate cipolle e peperoni con un po’ di sale.

Saltate a fuoco vivo per circa 10 minuti. Le verdure non devono diventare troppo molli. Mettetele da parte.

Nel wok mettete la passata, l’aceto, lo zucchero di canna, la salsa di soia e il succo d’ananas.

Sciogliete la maizena nell’acqua e aggiungetelo alla salsa. Cuocete a fiamma bassa mescolando per qualche minuto, finchè la salsa agrodolce non si sarà addensata.

Aggiungete peperoni e ananas.

Lasciate cuocere qualche minuto e aggiungete il maiale.

Lasciate sul fuoco giusto il tempo di far scaldare il maiale, altrimenti la pastella tende a staccarsi! Assaggiate, se necessario aggiungete sale.

Servite il vostor maiale in agrodolce. :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:59

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Maiale in agrodolce"

(media voti:3 su 10 commenti)
  1. grazie lino! 😀

  2. Ricetta spiegata esaurientemente,con un risultato sorprendente

  3. grazie elisa! è che mi piace sperimentare sempre cose nuove! :)

  4. Ciao Elena! Spesso guardo il tuo sito quando non so cucinare! Ti vorrei fare i miei complimenti per questa ricetta, io adoro la cucina cinese, ed e molto bello che fai tante cose diverse. Sei una vera professionista ^^ Brava

  5. grazie stefania! :)

  6. Buonissimo, è diventato il mio cavallo di battaglia!!

  7. grazie ragaSSuole. se vi piace l’agrodolce, dovete provarlo. :)

  8. originale e buono questo piatto!!!

  9. ricetta insolita tutta da scoprire!!!

  10. wow, che piatto!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP