Torta di mele con pasta sfoglia

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
15 min
Per:
6
persone

 

La torta di mele con pasta sfoglia è una di quelle ricette facili che ottengono sempre un grande successo. :) All’interno di questa torta di mele ho messo della crema pasticcera, volendo potete aggiungerci delle mandorle o un po’ di cannella. Io ho preferito farla un po’ più al naturale. 😉

Potete decidere di preparare anche delle sfogliatine monoporzione tagliando la pasta sfoglia a quadrati,mettendo la farcia su una metà e poi chiuderle ottenendo un rettangolo. :)

Ingredienti per la torta di mele con pasta sfoglia

250 g di pasta sfoglia
800 g di mele
500 ml di latte
3 tuorli
80 g di fecola di patate
130 g di zucchero
1 stecca di vaniglia
30 g di zucchero extra
Per la copertura della torta di mele con pasta sfoglia:
1 albume
30 g di zucchero

Come fare la torta di mele con pasta sfoglia

Preparate la crema pasticcera per la torta di mele.

Fate scaldare il latte mettendovi in infusione la vaniglia.

In una terrina lavorate i tuorli con lo zucchero.

Aggiungete la fecola di patate (e se necessario un po’ del latte) e mescolate.

Aggiungete tutto il latte, poco alla volta.

Fate cuocere a fuoco lento per una decina di minuti circa, finchè non si sarà addensata. Mescolate continuamente e alla fine lasciate raffreddare.

Stendete la pasta sfoglia.

Da un lato mettete le due mele sbucciate e tagliate a fettine. Cospargetele con un cucchiaio di zucchero.

Mettete metà della crema.

Ripiegate un lato e fate un altro strato di mele, zucchero e poi crema.

Chiudete la torta di mele e mettetela in uno stampo per plumcake. Fate dei tagli in diagonale, spennellate con l’albume e cospargete lo zucchero.

Cuocete la torta di mele in forno preriscaldato a 180° per circa 20-25 minuti.

Lasciate raffreddare la torta di mele e servitela. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 04:32

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP