Pancakes di Halloween

Ricetta pancakes di Halloween
di
Dolcetti 2020-10-13T10:23:20+02:00
Pancakes di Halloween

I pancakes di Halloween sono dei dolcetti facili e golosi da preparare, per una colazione…mostruosa! :D Ho seguito la mia ricetta dei pancakes alla zucca, che trovo deliziosi, invece dell’uovo intero ho però usato due albumi che mi erano avanzati (perchè come sapete, io odio gli sprechi ;) ), il che li ha resi ancora più soffici. Con queste dosi vengono fuori 8 pancakes semplici, 4 se li farcite con la nutella. Per ottimizzare i tempi di cottura potete usare due padelle o una bella grande, così da prepararne più di uno alla volta.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per i pancakes di Halloween
Per la farcia:
Per la decorazione:
Come fare i pancakes di Halloween
Prepaparazione passo 1
1

Tagliate la zucca a cubetti.

Prepaparazione passo 2
2

Mettetela in un pentolino antiaderente, coprite e fate cuocere per 10-15 minuti.

Prepaparazione passo 3
3

O fino a che la zucca non risulterà ammorbidita.

Prepaparazione passo 4
4

Scolatela e frullatela. Lasciate intiepidire.

Prepaparazione passo 5
5

Lavorate gli albumi con zucchero, latte e aroma alla vaniglia.

Prepaparazione passo 6
6

Aggiungete la zucca.

Prepaparazione passo 7
7

Aggiungete farina e lievito setacciati.

Prepaparazione passo 8
8

Aggiungete l’olio.

Prepaparazione passo 9
9

Scaldate una padella antiaderente, se necessario ungetela con un po’ di burro.  Versate un po’ del composto.

Prepaparazione passo 10
10

Quando si inizieranno a formare delle bollicine (ci vorrà un minuto, dipende dal calore della padella)

Prepaparazione passo 11
11

girate il pancake. Cuocete un altro minuto. Continuate fino a terminare l’impasto.

Prepaparazione passo 12
12

Farcite metà dei pancakes con la nutella.

Chiudeteli e decorateli con il cioccolato fuso. Ed ecco pronti i miei pancakes di Halloween. :)

Come conservare: Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP