Medaglioni di calamari

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
25 min
Per:
4
persone

Qualche giorno fa avevo voglia di preparare un piatto a base di pesce sfizioso, ho fissato il calamaro con gli occhi semichiusi e l’antipasto ha iniziato a prendere forma. L’alternativa era che esplodesse. 😀 Ho deciso di tagliarlo a fette un po’ piu’ spesse da farcire, così da creare dei medaglioni. Per contrastare il piattume della ricetta, ci ho aggiunto delle cialdine di parmigiano a forma di triangolo, che ci stavano davvero bene. :)

Se li volete provare, vi consiglio di infilare la cialdina all’ultimo momento, altrimenti rischiate che si inumidisca e si spezzi. Per questa ricetta ho utilizato solo la tasca del calamaro, vi farò poi vedre cosa ci ho fatto con i tentacoli e le “ali”. 😀

Vi auguro una buona giornata golosauri! :)

Ingredienti

1 calamaro
100 g di patate
50 g di ricotta
2 pomodori secchi
4 ciliegine di mozzarella
50 g di parmigiano
prezzemolo
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Lavate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda. Ponete sul fuoco e cuocete una ventina di minuti da quando l’acqua inizia a bollire. Provate ad infilarvi un coltello, se entra senza incontrare resistenza, sono pronte.

Prendete il calamaro pulito (qui potete vedere come pulirlo)

e ricavatene delle fette larghe circa 4 cm (quello che avanza lo utilizzeremo dopo).

Nel frattempo su una teglia rivestita di carta da forno, fate dei triangolini con il parmigiano.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 10-15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare prima di togliere dalla teglia.

Passate le patate allo schiacciapatate. Aggiungete la ricotta ed il sale.

Aggiungete pomodori secchi, i pezzi di calamaro avanzati ed il prezzemolo, tutto tritato. Aggiungete anche un po’ di pepe.

Farcite i vostri medaglioni di calamari e metteteli su una teglia rivestita di carta da forno; non riempiteli troppo perchè in cottura il calamaro si stringerà un po’, e rischiate che il ripieno fuoriesca. :)

Al centro mettete la ciliegina di mozzarella ed irrorate con un filo d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 15-20 minuti.

Servite i medaglioni di calamari decorando con la cialdina di parmigiano. :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:12

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 6 commenti a "Medaglioni di calamari"

(media voti:3 su 6 commenti)
  1. figurati barbara! :)

  2. Sfiziosissimi ed anche buoni, provati subito. Grazie per i tuoi preziosi consigli.

  3. ciao dario, ho appena provato a stampare, la ricetta senza immagini riempie una pagina e mezza! :) che browser usi?

  4. nella stampa delle ricette o mettete le immagini o togliete gli speza delle immagini altrimenti ogni ricetta è di 8-10 pg
    grazie

  5. grazie lia! ^_^

  6. Sono carinissimi

TOP