Torta nua

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
30 min
Per:
10
persone

La torta nua è stata una torta tormentone per mesi, un bel po’ di tempo fa, ma a quanto pare è entrata nel cuore (e nelle pance! 😀 ) di parecchie persone, visto che la vedo spuntare spesso nel gruppo fb di GnamGnam. 😀 Si tratta di un dolce soffice con un interno di crema pasticcera che viene aggiunta a cucchiaiate prima della cottura. Non esiste una ricetta ufficiale della torta nua (almeno che io sappia), ma ognuno puo’ utilizzare la propria ricetta della crema e preparare la base a piacimento. Io vi do la mia versione della torta nua, con la promessa di prepararne una variante al cioccolato appena possibile! :)

E con questa ricetta FORSE ho concluso le ricette dolci della settimana! Volevo darvi la carica giusta e soprattutto accontentare chi nel gruppo mi aveva chiesto la ricetta della torta nua. :)

Vi auguro una buona giornata!

 

Ingredienti

Per l'impasto:
4 uova
150 g di zucchero
125 g di burro a temperatura ambiente
150 g di latte
220 g di farina
16 g di lievito per dolci
buccia di limone o vaniglia
Per la crema:
500 ml di latte
3 tuorli
80 g di zucchero
60 g di farina
buccia di limone o vaniglia

Preparazione

Scaldate il latte con la buccia di limone o la vaniglia.

In una terrina lavorate tuorli e zucchero.

Aggiungete la farina (e se necessario un po’ del latte, non eccessivamente caldo).

Aggiungete il latte filtrato, mescolando con una frusta, e ponete la crema sul fuoco. Cuocete a fiamma bassa mescolando continuamente, finchè non si sarà addensata. Ci vorranno circa 5-10 minuti. Spegnete subito!

Trasferite la crema pasticcera in una ciotola, mettete della pellicola a contatto e lasciate raffreddare completamente.

Lavorate burro e zucchero fino ad ottenere una crema.

Aggiungete un tuorli alla volta, aspettando che sia stato assorbito prima di aggiungerne un altro.

Aggiungete il latte poco alla volta, sempre mescolando.

Aggiungete farina e lievito setacciati, e la buccia di limone grattugiata (o la vaniglia!).

Montate a neve ben ferma gli albumi ed incorporateli delicatamente con una spatolina.

Versate il composto in uno stampo del diametro di 24-26cm, imburrato e infarinato o rivestito di carta da forno.

Versate la crema a cucchiaiate, formando 4-5 mucchietti.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 40 minuti.

Lasciate raffreddare completamente prima di servire la vostra torta nua.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:32

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 28 commenti a "Torta nua"

(media voti:5 su 28 commenti)
  1. giulia ciao! con questo caldo io la conserverei in frigo, per 3-4gg. :)

  2. Ciao Elena,
    Ho una domanda: per quanto e dove si conserva questa torta?

  3. no veronica, dovresti aumentare le dosi di un terzo almeno, se non addirittura un mezzo. :)

  4. Salve in ruoto di 30 cm va bene lo stesso?

  5. no martina, questo prevede anche lievito, burro e latte. 😀

  6. Ma per caso l’impasto della torta è quello del pan di spagna?

  7. vivi provo a contattarli e a dirglielo! :)

  8. ciao Elena il numero del canale non lo so ma è Gusto.TV,l’altro è Alice
    ciao

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP