Torta pancake

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
60 min + riposo
Per:
12
persone

La torta pancake mi è passata per la mente come un flash; avevo voglia di preparare una di quelle torte da cartone animato, altissime, piene di crema e che ti fanno venire voglia di addentare lo schermo del pc. Un paio di sere va avevo due cari amici a cena ed ho deciso di provarla, visto che l’amica in questione è un po’ bimba dentro come me! E a giudicare dal suo urletto appena l’ha vista, mi sa che ho colto nel segno! :)

Il bello di questa torta è che non ha bisogno di forno, non deve essere tagliata per la farcitura e non deve essere perfettina, ma basta semplicemente impilarla come una torretta di golosità! 😀

Per la farcia ho alternato crema al cioccolato bianco e al cioccolato fondente, ma potete andare di crema, nutella, panna, frutta e via dicendo!

Spero qualche golosaura tra voi la provi la mia torta pancake e mi faccia vedere le foto sul gruppo facebook! 😀

Buona giornata a tutti! :*

 

Ingredienti

Per i pancakes:
800 ml di latte
4 uova
130 g di zucchero
520 g di farina
120 g di burro (più extra per la padella)
32 g di lievito per dolci (2 bustine)
1 pizzico di sale
Per la farcia:
500 ml di latte
90 g di zucchero
60 g di farina
120 g di cioccolato bianco
120 g di cioccolato fondente
400 ml di panna
Per la copertura:
50 g di cioccolato fondente
zucchero a velo q.b.
more
lamponi

Preparazione

Preparate i pancakes. Mettete in una ciotola farina e lievito setacciati e mescolateli.

A parte mescolate il latte con le uova, lo zucchero ed un pizzico di sale.

Unite i due composti.

Aggiungete il burro fuso.

Mescolate il tutto. Scaldate una padella del diamtro di 22-24cm, ungetela con un po’ di burro e versate l’impasto coprendo la base.

Cuocete un paio di minuti a fiamma media e girate dall’altro lato.

Continuate fino a terminare l’impasto (a me sono venuti fuori sette pancakes ). Lasciate raffreddare.

Preparate la farcia. In un pentolino mescolate farina e zucchero.

Aggiungete il latte, mescolando con una frusta. Ponete sul fuoco e cuocete per circa 10 minuti, mescolando continuamente. La crema si dovrà addensare leggermente.

Dividete la crema ancora calda in due parti uguali e sciogliete il cioccolato nelle due metà.

Lasciate raffreddare con della pellicola a contatto. Montate la panna ed aggiungetene metà ad una crema e metà all’altra, incorporandola con una spatolina.

Mettete le creme in due sac à poche (io l ho fatto per comodità, ma potete anche andare di spatola 😉 ). Mettete un pancake nel piatto da portata ed uno strato di crema.

Aggiungete un altro pancake e fate uno strato con l’altra crema.

Continuate fino a terminare gli ingredienti! Decorate l’ultimo strato con zucchero a velo, qualche ciuffetto di crema, le more, i lamponi ed il cioccolato fuso! 😀

Fate riposare in frigo un paio d’ore prima di tagliare a fette la vostra torta pancake! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:32

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 18 commenti a "Torta pancake"

(media voti:5 su 18 commenti)
  1. sìsì alice! ^_^

  2. Che meraviglia *_________*
    Dici che posso dimezzare le dosi per farla più piccola visto che qui siamo tutti a dieta? T_T

  3. ciao silvana! puoi usare tranquillamente la piastra per le crepes (non è quella bombata, vero?).
    per quanto riguarda la nipotina, potresti sia farti aiutare da lei a cucinare (secondo me è un ottimo sistema!), oppure fare deggli sformatini di verdure con degli stampini simpatiche o magari delle polpettine! :)

  4. posso usare la piastra elettrica che uso per le crepes? La proverò comunque. Grazie per i tuoi continui suggerimenti.
    Potresti darmi qualche consiglio per far mangiare le verdure alla mia nipotina di sei anni che è golosa di dolci e pasta asciutta. Grazie Silvana

  5. gaudio e giubilio golosaure! 😀 😀 😀

  6. Ma che brava e che fantasia…complimenti!

  7. ELena! ma è buonissima!!!da fare assolutamente!!!!

  8. noooooooooo!!! non è possibile! mi devo mettere a dietaaaaaaaaaa!!!!! :(

  9. Goduriosaaaaaaaa!!!!!!! Le tue idee sono formidabili… bravissima! Un abbraccio, Sabrina.

  10. nn ho parole…….meravigliosa…da provare grande Elena :)

  11. Ma spettacolare! e soprattutto non particolarmente difficile …… sei geniale proprio! brava brava brava

  12. Che grande golosità ad inizio settimana :)

  13. E’ perfetta, bravissima!!!!!!!!

  14. WOOOOOOOOOOOW WOOOOOOOOW WOOOOOOOOOOW E’ fantasticosa 😀 se la faccio mia mamma mi caccierà di casa :p ma la farò sicuramente…chissà che bontààà
    Elena…sei incredibile….e la nostra “linea” va a farsi “benedire” 😀 ahahahahah
    GRAZIEEEEEEE :*

  15. ma tu sei matta e io ti adoro!!!!!!!

  16. Da fare assolutamente!! Che golaaa

  17. che spettacolo!!!

  18. buooooooooooooooooooonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :-Q__

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP