Torta pan di stelle

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
30 min
Per:
10
persone

La torta pan di stelle è un dolce a strati dove si alternano pan di stelle bagnati nel latte, panna e nutella. Molte persone me l’hanno chiesta, e, approfittando dell’onomastico di mio fratello golosissimo di nutella e pan di stelle, ho ceduto. Anche se la torta pan di stelle non è tra i miei dolci preferiti, devo ammettere che è davvero una goduria e alla fine mi ha conquistata. :)

La torta pan di stelle in realtà è molto facile da preparare, quindi ho deciso di arricchire questo post inserendo un paio di trucchetti che potrebbero esservi utili anche per altri dolci.

Nel caso decidiate di seguire la ricetta della torta pan di stelle, vi consiglio di usare la panna di latte o una crema chantilly, e, se proprio volete strafare, potete fare i pan di stelle in casa. 😉

Se poi anche voi siete amanti delle merendine fatte in casa, potete decidere di provare le merendine pan di stelle. :)

Ingredienti

600 g di pan di stelle
400 g di nutella
500 ml di panna
500 ml di latte
cacao amaro

Preparazione

Mettete la panna in frigo per almeno tre ore prima di montarla. Con questo caldo (ma anche in generale) è bene che mettiate in frigo anche il contenitore dove monterete la panna.

Montate la panna ben soda. Se usate la panna di latte, aggiungete un paio di cucchiai di zucchero a velo prima di montarla. :)

Inzuppate i biscotti pan di stelle nel latte. Non devono diventare proprio una pappetta perchè una volta assemblata la torta pan di stelle, i biscotti continueranno ad ammorbidirsi grazie alla panna.

Fate uno strato di biscotti pan di stelle in uno stampo a cerniera del diametro di 24-26 cm. Mettete magari solo la cerniera già sul vassoio dove vorrete servire la torta pan di stelle.

Trucchetto numero uno: se siete da soli e dovete riempire la sac à poche, potete mettere la sacca in un bollilatte o in una caraffa. :) Lo vidi tempo fa in tv. 😀

Riempite la sac à poche di panna e mettetene un terzo sui pan di stelle. Livellate con un cucchiaio.

Mettete uno strato di nutella (io ho usato sempre una sac à poche.

Coprite con uno strato di pan di stelle bagnati nel latte.

Mettete un altro strato di panna, uno di nutella e uno di pan di stelle bagnati nel latte, mettendo le stelline verso il basso.

Mettete la torta pan di stelle in frigo per almeno due ore.

Togliete la cerniera dalla torta pan dis telle e ricoprite di panna.

Trucchetto numero due: se volete fare dei disegni sulle torte che andranno poi spolverate di cacao o zucchero a velo e non avete stencil o semplicemente vi scocciate di ritargliarli su carta da forno, potete riempire dei tagliabiscotti con della carta, facendo attenzione che non ci siano spazi.

A questo punto mettete i tagliabiscotti (o delle stelline ritagliate sulla carta da forno) sulla torta pan di stelle e spolverate col cacao.

Togliete le stelline e finite di guarnire la torta pan di stelle con dei ciuffetti di panna e dei biscotti sui lati.

Fate riposare la torta pan di stelle in frigo fino al momento di servire. Se provate a fare questa o altre ricette potete decidere di condividere le vostro foto sul gruppo facebook di gnamgnam! :)

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 200 commenti a "Torta pan di stelle"

(media voti:4.4 su 207 commenti)
  1. ciao valeria, sotto la foto trovi il numero di persone 10 (ovviamente dipende dalla grandezza delle fette e da cos’altro mangiate! 😀 ), la tortiera è da 24cm, c’è scritto nel procedimento. ^_^

  2. Ciao…volevo provare far questa torta…mi potresti dire gentilmente queste dosi per quale dimensione si stampo vanno bene?da 26?28? 30 ? E per quante persone???grazie mille

  3. Ciao.. Sabato scorso l’ho fatta ai miei parenti e la torta è stata veramente ottima.. L’unica cosa che ho notato è che ho utilizzato 1.5 L di panna.. Mezzo litro era pochissimo..
    comunque è stata davvero ottima tanto che mi è stato richiesto il bis per la prox settimana :)

  4. grazie simy! :)

  5. Bravissima non vedo l’ora di provarla proverò a farla cosi bella..e spero buona baciiii <3

  6. ciao annamaria, piu’ che cioccolato fuso, metterei una bella ganache, in modo da non farlo solidificare troppo! eccoti la ricetta: http://www.gnamgnam.it/2012/11/04/ganache-al-cioccolato.htm

  7. CIAO VOLEVO SAPERE AL POSTO DELLA NUTELLA SI Può METTERE LA CIOCCOLATA FONDENTE SEMPRE A BAGNO MARIA? GRAZIE

  8. :****

  9. OK, alla fine ho ceduto e l’ho fatta anche io. Credo abbia battuto tutti i record di permanenza sul tavolo in ufficio… E’ sparita in circa 10 minuti. Subito dopo, alcuni dei colleghi gemevano goduriosamente. Diciamo che potenzialmente questa torta può trovare davvero pochi detrattori… 😉

  10. figurati irene! 😀

  11. ciao, grazie , mi chiedevo sempre come farla 😀
    Saluti
    Irene

  12. grazie mille barbara! :)

  13. Brava !!Semplice e sicuramente buona ,la provero’ per il mio onomastico !Complimenti anche per il video e per i vari trucchetti!!

  14. non credo ci siano problemi! 😉

  15. Ciao Elena! ti volevo chiedere un consiglio, posso sostutire metà della panna con pari quantità di mascarpone? dici che la consistenza della crema ne risentirebbe?
    ti ringrazio tanto cara! :)

  16. grazie concetta! :)

  17. io l’ho fatto varie volte ed è piaciuto tanto ai miei figli e compagnetti!!1Una torta facilissima e buonissima x i più golosi.

  18. ciao emanuela! allora, fai uno strato bello liscio di panna sulla torta. poi c’è una gelatina per ostie (ma credo vada bene anche il tortagel!) da spalmare sotto l’ostia. poggi l’ostia sulla panna e la spennelli anche sopra per lucidarla! :)

  19. ciao sono emanuela vorrei fare la tua torta per il compleanno di mia figlia ma vorrei chiederti una cosa come posso fare per applicare un ostia sulla torta oppure qualcosaltro perche mia figlia e innamorata delle winx fammi sapere al piu presto come posso fare grazie.

  20. mi fa molto piacere emanuela! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP