Biscotti pan di stelle

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
1 h e 20 min + riposo
Per:
50
biscotti

Qualche giorno fa ho provato a fare i biscotti pan di stelle in casa. 😀 Sulle confezioni dei biscotti mulino bianco ci sono le dosi ed il procedimento per preparare i biscotti in casa. :)

Dato che avevo in casa i tipici zuccherini a forma di stelle, ho pensato: perchè no? Ed ecco il risultato. 😀

La cosa più noiosa è pesare i numerosi ingredienti, ma fatto quello è andata. 😉

Se volete rendere la ricetta dei biscotti pan di stelle adatta anche a chi è intollerante al lattosio, potete sostituire il burro ed il latte con la margarina ed il latte di soia. 😉

Passiamo alla ricetta dei biscotti pan di stelle. 😀

Ingredienti

500 g di farina tipo 00
20 g di miele millefiori
30 g di cioccolato fondente fuso
30 g di cacao
1 tuorlo
70 g di burro
90 g di margarina
300 g di zucchero a velo
40 g di latte
20 g di nocciole tostate e spellate
30 g di zucchero
16 g di lievito per dolci
5 g di sale
Per la copertura dei biscotti pan di stelle:
30 g di zucchero a velo
1 albume
zucchero semolato q.b.
Per decorare:
ghiaccia reale (a meno che non troviate le stelline di zucchero!)

Preparazione

Frullate insieme le nocciole e i tre cucchiai di zucchero semolato.

In una terrina lavorare lo zucchero a velo con la margarina.

Aggiungete le nocciole frullate con lo zucchero.

Aggiungete il tuorlo

il burro

il latte, il cioccolato fuso, il miele

il cacao

la farina ed il lievito. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Lasciate riposare in frigo una decina diminuti. Nel frattempo preparate la glassa mescolando l’albume e lo zucchero a velo.

Stendete l’impasto dei biscotti pan di stelle e con un tagliapasta del diametro di tre-quattro cm, tagliate i vostri biscotti.

Mettete i biscotti pan di stelle su una teglia rivestita di carta da forno. Se avete gli zuccherini a forma di stellina, applicateli sui biscotti, dopodichè spennellate la glassa a spolverate con zucchero semolato.

Infornate i biscotti pan di stelle in forno preriscaldato a 180° per dieci quindici minuti.

Lasciate raffreddare e servite i vostri pan di stelle

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 03:46

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 69 commenti a "Biscotti pan di stelle"

(media voti:3 su 69 commenti)
  1. tipo bertolini! 😉

  2. P.S.
    ho trovato uno stampino piccolo ad espulsione ed ho fatto tutte le stelline,anche perché in giro non ne ho trovato di già pronte.

  3. Ciao,volevo chiederti per lievito per dolci si intende tipo il bertolini oppure l’ammoniaca?grazie

  4. puoi usare altrettanto burro! :)

  5. Ciao volevo provare a realizzare questa ricetta ma non sono molto “amica” della margarina…. soprattutto perchè i biscotti sono per mio figlio! Con cosa posso sostituirla? Ti ringrazio anticipatamente!

  6. Ciao, vorrei fare questi biscottini che sono proprio deliziosi, ma non ho trovato da nessuna parte le stelline bianche,e non voglio farle io. Hai il nominativo di qualche ditta e-commerce che le vende?grazie mille.Patrizia

  7. la fatica viene ripagata! 😀

  8. Sicuramente non è una ricetta veloce.. Con tutte quelle stelline da mettere per biscotto, poi io ne ho messe 11 come gli originali 😉 però è stato un ottimo passatempo in un pomeriggio di pioggia..
    E poi vuoi mettere che bontà a colazione???

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP