Gelato al caffè

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

Il gelato al caffè fatto in casa è davvero facile da preparare, vi basteranno pochi ingredienti ed avrete un risultato super! :)

Il gelato al caffè può essere arricchito con un cucchiaino di caffè in polvere per rendere il sapore ancora piu’ deciso. Se siete intolleranti alle uova, potete togliere i due tuorli ed aggiungere un cucchiaino di fecola setacciato, in modo da dare più compattezza al vostro gelato.

Potete preparare il gelato al caffè in casa anche senza gelatiera; mettete il composto in una vaschetta che metterete in freezer (chiusa!). Ogni trenta minuti, rompete il congelamento con una forchetta o una frusta. Ripetete l’operazione per 4-5 volte e gustate il vostro gelato al caffè fatto in casa! :)

Ingredienti

180 ml di latte
60 ml di caffè ristretto
200 g di zucchero
220 ml di panna di latte
2 tuorli
chicchi di caffè per decorare

Preparazione

Lavorate i tuorli con lo zucchero ed aggiunger e il latte scaldato.

Porre sul fuoco e cuocere, senza far bollire. Spegnere, aggiungere il caffè e lasciar raffreddare.

Montare la panna ed aggiungere il composto al caffè.

Mettere il gelato al caffè a mantecare nella gelatiera per il tempo necessario (io l’ho lasciato circa mezz’ora).

Et voilà. L’idea di servire il gelato al caffè in una tazzina mi piaceva molto. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 14:12

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 45 commenti a "Gelato al caffè"

(media voti:4 su 45 commenti)
  1. puoi usare quella vegetale da montare classica! :)

  2. Ma si può mettere anche altro al posto della panna di latte oppure ci deve assolutamente essere?

  3. ti ringrazio tanto stefania! :)

  4. Buono, davvero. Ho messo solo 100 gr di zucchero di canna,(avevo solo quello)ed era anche troppo. Ora non so se è un nostro gusto ,oppure si può diminuire la dose di zucchero cosa che fa sempre bene !Il caffè l’ho preparato così :ho fatto 2 caffettiere con la moka con i baffi da 3 tazze. Fatta la prima normalmente ,per la seconda, al posto dell’acqua, ho messo il 1° caffè .Insomma ho fatto il caffè con il caffè :buonissimo. Non ho la gelatiera, ma è venuto bene lo stesso nonostante un pochissimo di ghiaccio. L’ho “frustato” con il Braun ogni 40 minuti per 4 volte. Grazie per la ricetta .La userò anche per gelati alla frutta che spero avrai scritto per nostra delizia .stefania campagnuolo

  5. io non ne ho mai usati di addensanti quindi non so la dose, però se riesci a risalirvi, sempre meglio, così non si scioglie dopo poco nel bicchiere. :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP