Burger di lenticchie – Video ricetta

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
15 min
Per:
4
burger

I burger di lenticchie sono un’alternativa vegetale ai classici hamburger, oltre che una ricetta facile, veloce e leggera. La video ricetta dei burger di lenticchie è stata fatta un bel po’ di tempo fa, ma ho aspettato che foste abbastanza sazi e bramosi di dieta per poterlo pubblicare. E quale periodo migliore del dopo Pasqua? 😀

Potete accompagnare i burger con una salsa allo yogurt oppure con la maionese vegana, a seconda dei vostri gusti.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti

250 g di lenticchie cotte
25 g di pangrattato
mezza cipolla
rosmarino
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:34

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 5 commenti a "Burger di lenticchie – Video ricetta"

(media voti:3 su 5 commenti)
  1. silvio grazie di cuore a te! :)
    elisa potresti avere un po’ di difficoltà a girarli, magari puoi metterci un coperchio sopra e li cuoci senza capovolgerli. 😀

  2. Ciao..Ho già provato tue ricette e son uscite sempre ottime..invece che cuocere al forno posso cuocerli in padella?

  3. Cara Elena,
    Grazie per questa ricetta veloce e sostanziosa.
    Ho fatto una variante: al posto delle lenticchie ho usato i ceci e i fagioli rossi così sono venuti dei burgher dal colore molto vicino a quelli di carne. Al posto della cipolla, lo scalogno con aggiunta di un pizzico di porro. Invariati gli altri ingredienti.
    Da quando mia moglie ci ha lasciati per il suo ultimo lungo viaggio, sono io a prendermi cura della cucina.
    Complimenti e di nuovo Grazie.

  4. martina certo che puoi aggiungerci le patatine! :) l’impasto si compatta col pangrattato, se necessario puoi aggiungerne un poco extra! :)

  5. Ciao..!volevo chiederti Elena in merito ai burger di lenticchie li posso accompagnare anche con le patatine fritte purché rimanga un secondo vegetariano?grazie! Inoltre siamo sicuri che resti ben compatto l’impasto senza aggiungerci l’uovo.. buona serata e aspetto presto una tua risposta!

TOP