Crocchette di fave

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
20 min
Per:
20
crocchette di fave

Ieri vi siete dati alla pazza gioia? E io oggi vi do una ricetta light, per di piu’ vegana: crocchette di fave. :) La settimana scorsa dovevo preparare qualcosa per la cena che fosse abbastanza leggera, senza uova e latticini, così mi è saltato fuori dalla dispensa questo pacco di fave decorticate. :) Era una confezione da mezzo kg, e l’ho cotta tutta (benedetto sia il freezer!). Per fare queste crocchette vi serviranno circa 240g di fave secche!

Accanto alle fave c’era una confezione di semi misti che ho comprato tempo fa per farci del pane, ma il destino ha voluto che finissero a fare da involucro a queste crocchette di ceci. 😀 Non essendoci latte, uova o altro, queste polpette risultano abbastanza compatte (fondamentalmente sono quasi esclusivamente fave!) quindi le ho accompagnate con una salsina allo yogurt (per una ricetta total vegan, potete usare lo yogurt di soia 😉 ).

Vi auguro una buona giornata! :)

Ingredienti

300 g di fave già cotte
1 cipolla piccola
25 g di farina circa
mezzo cucchiaino di curry
semi di sesamo
sale
pepe

Preparazione

Sciacquate per bene le fave e mettetele in una pentola, Copritele con acqua e fate cuocere circa 30-40 minuti.

Se si asciugassero troppo, potete aggiungere poca acqua, sempre bollente. Alla fine le fave dovranno sfaldarsi ed essere bene asciutte. Se c’è troppo liquido, lasciate asciugare.

Tritate la cipolla.

Con un frullatore ad immersione frullate le fave con la cipolla.

Aggiungete la farina, il curry, un po’ di sale e pepe. La quantità di farina è facoltativa, dovrete ottenere un impasto modellabile, ma comunque morbido, non troppo duro.

Formate le crocchette e passatele nei semi di sesamo.

Io avevo anche dei semi misti ed ho usato anche quelli. 😀

Poggiate su una teglia rivestita di carta da forno.

Cuocete le crocchette di ceci in forno preriscaldato statico a 200° per circa 15-20 minuti.

Servite magari con una bella salsa allo yogurt. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:15

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 5 commenti a "Crocchette di fave"

(media voti:3 su 5 commenti)
  1. ciao martina! immagino tu possa usare anche i fagioli. ^_^

  2. Ciao:)interessantissima questa ricetta:)sei bravissima,ti seguo sempre e in tavola grazie a te porto sempre cose diverse:)!complimenti ancora:)
    Una domanda:)in questa ricetta(crocchette di fave) cosa posso usare al posto delle fave?!:)grazie

  3. pillow ormai mi sono arresa alla mia telepatia culinaria! 😀
    mariagrazia aehuae anche il mio ragazzo! 😀 😀

  4. E beh … infatti Ele io preferisco la ricetta di ieri.. di granlunga .. 😉
    bacino

    Maria Grazia

  5. che coincidenza e che comune voglia di primavera! nel mio portapranzo, oggi, quinoa e fave!

TOP