Panini per hamburger

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
8
panini per hamburger

I panini per hamburger, o meglio, i burger buns, sono i classici panini con i semi di sesamo, belli morbidi, che si usano per preparare i tanto amati cheeseburger, e non solo! :)

Ogni volta che preparavo gli hamburger a casa, mi ritrovavo a combattere con i panini confezionati, troppo mollicci e che si rompevano ad ogni morso. Ho deciso così di prepararmi i panini per hamburger in casa, ed è stato un vero successo! :)

Visto che spesso gli hamburger si preparano quando si ha poco tempo, sarebbe assurdo pensare di impiegare tre ore a preparare i panini! Così potete fare come me: prepararne una grande quantità e, una volta raffreddati, congelarli fino al momento opportuno. :)

Spero di avervi dato una bella idea! 😉 E vi do anche una piccola anticipazione: ho preparato la nutella in casa, e nei prossimi giorni avrete la ricetta! 😉

 

Ingredienti

300 g di farina 0
200 g di farina 00
100 g di burro
120 ml di acqua tiepida
90 ml di latte tiepido
40 g di zucchero
10 g di sale
10 g di lievito di birra fresco
1 uovo
Per la coperuta:
1 uovo
semi di sesamo

Preparazione

In una ciotola mescolate latte, acqua, zucchero e lievito. Lasciate riposare un minuto fino a che non si sarà formata una schiumetta in superficie.

In una ciotola capiente setacciate i due tipi di farina e mescolate con il sale. Disponete a fontana e mettete al centro il composto con il lievito, l’uovo ed il burro fuso.

Iniziate a mescolare dal centro incorporando a mano a mano la farina, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Coprite e lasciate lievitare un paio d’ore, o fino a raddoppiamento di volume.

Ricavate otto pezzetti di impasto piu’ o meno dello stesso peso (pesate l’impasto totale e dividete per otto! :) ).

Impastate ogni singolo panetto e mettete su una teglia rivestita di carta da forno, schiacciandoli leggermente.

Lasciate lievitare un’altra mezz’ora almeno.

Spennellateli con l’uovo sbattuto e spolverateli con i semi di sesamo.

Cuocete i panini per hamburger in forno statico preriscaldato a 200° per circa 15 minuti (dovranno prendere il tipico colore!).

Lasciate raffreddare coprendoli con un panno. Ed ecco i miei burger buns! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:35

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 12 commenti a "Panini per hamburger"

(media voti:5 su 12 commenti)
  1. nevio credo 5-6 ore prima basti, male che vada puoi infilarli in forno o al microonde! :)

  2. ciao, questi panini sembrano davvero ottimi…nel week end provero’ a farli !!!
    una domanda…dopo averli congelati, quanto tempo prima li tiri fiori dal freezer ???
    grazie e complimenti !!!

  3. certo raffa, io li congelo sempre perchè per due persone sono sempre troppi! ti consiglio di congelarli dopo averli cotti, appena si sono raffreddati. :)

  4. Elena, è possibile congelarli(in generale queste preparazioni di lievitati e panini)? Congelo L’impasto oppure direttamente i panini una volta cotti?? (il tempo, ahinoi, è quello che è!”)
    grazieeeeee :-)

  5. come sono felice! *_* anche il mio ragazzo non ne vuole piu’ sapere di quelli comprati! 😀

  6. carissima, li ho fatti ieri sera, ed erano strepitosi e molto piaciuti. A tale punto che marito e figli mi hanno chiesto di farne una scorta in congelatore, perchè gli altri non li vogliono più. come sempre sei grande!<3

  7. grazie ragazze! la ricetta della nutella è stata pubblicata, provatela e fatemi sapere. 😉

  8. Bellissimi questi panini! Complimenti!!
    La nutella fatta in casa? Non vedo l’ora di vedere la ricetta!

  9. Grazie per l’informazione di surgelarli, in effetti così è più comodo per cene improvvisate.. Appena li preparo ti dico..
    E aspetto la nutella, anzi io aspetto la ricetta, mia sorella che io gliela prepari!!

  10. ciau! che belli che sono i tuoi panini! che fame !
    P:S io avevo fatto la nutella con la ricetta di un su youtube(carlita) ma nn sapeva di nutella! ora proverò la tua ma nn ho dubbi! sicuramente buonissima!
    ma per la conservazione? in frigo? o come ? ciao elenina :)

  11. Anche la ricetta della nutella?! Ma sei miticaaa!! Non vedo l’ora di leggerla!!!

  12. Ciao Elena! E’ la prima volta che ti scrivo, ma ti seguo da un bel po’. Solitamente preparo pane e panini in casa, ma non ho ancora trovato una ricetta che mi soddisfi a pieno per realizzare i burger buns. Ergo, mi piace molto questa tua ricetta che conserverò e proverò al più presto. Saranno sicuramente ottimi! Complimenti e buona giornata.

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP