Torta pingui’

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
40 min
Per:
10
persone

La torta pingui’ è stata la torta di compleanno per mio fratello che mi chiede sempre dolci con nutella, cioccolato e panna. :) Esistono molte versioni su internet, le costanti sono l’impasto al cioccolato, la copertura sempre al cioccolato e la farcitura con panna e nutella. Ho preparato questo dolce utilizzando una cerniera quadrata di 22 x 22 cm, per mantenere la forma squadrata del kinder pingui’. Se non l’avete, potete usare uno stampo a cerniera del diametro di 26 cm.

Avrei voluto conservare una fetta per farvi vedere l’interno, ma a casa è stata spazzolata tutta nel giro di dieci minuti! 😀

Un dolce inizio di settimana a tutti. :)

 

 

Ingredienti

100 g di burro
120 g di zucchero
3 uova
90 g di farina
5 g di lievito per dolci
100 g di cioccolato fondente
Per la farcia:
400 g di panna di latte
50 g di zucchero a velo
50 g di nutella
Per la copertura:
150 g di cioccolato fondente
10 g di burro

Preparazione

In una terrina lavorate burro e zucchero.

Aggiunget eil cioccolato fuso a bagnomaria.

Aggiungete i tuorli.

Aggiungete gli albumi montati a neve.

Aggiungete farina e lievito setacciati, incorporandoli molto delicate con un cucchiaio, con un movimento dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto della torta in una tortiera imburrata e infarinata.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 170° per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare.

Tagliate la torta pingui’ a metà. Mescolate la panna con lo zucchero a velo e montatela. Farcite la torta con panna e nutella.

Coprite con l’altro pezzo di torta e mettete delle strisce di carta da forno come in foto. In questo modo potrete glassarla senza sporcare il vassoio. 😉

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria insieme al burro.

Glassate la torta iniziando prima dai lati e poi sopra. Mettete la torta pèingui’ in frigo un’ora prima di servire. :)

 

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:31

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 109 commenti a "Torta pingui’"

(media voti:4.7 su 110 commenti)
  1. intendi da crudo? sì comunque! :)

  2. L’impasto è venuto molto spumoso..è normale?

  3. mi sa che ti tocca! 😀

  4. Non ci posso credere dopo la fetta al latte anche la torta pinguì, due delle mie merende preferite, che mi creano dipendenza!!! Proverò anche questa ricetta!

  5. grazie stefania! :)

  6. idea ottima,provo subito a metterla in pratica!!!!

  7. grazie di cuore! 😀 😀

  8. Ho preparato questa torta in occasione del compleanno di mio marito, per il quale un dolce senza Nutella e panna non può essere definito tale! E’ venuta davvero buonissima! Al punto che gli invitati avevano il dubbio l’avessi comprata in pasticceria :) :) :)
    Grazie mille, ho fatto un figurone!!!
    Complimenti per il sito e le ricette… sto dando un’occhiata più approfondita e mi piacciono moltissimo!

  9. oddio amy, non credo tu abbia sbagliato qualcosa, ma penso semplicemente che il tuo forno sia moooolto piu’ potente del mio!! abbassa la temperatura di parecchio fin dall’inizio! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP