Panzanella

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
15 min
Per:
4
persone

Di rientro dalla Toscana, non potevo che iniziare con un piatto tipico di questa splenida regione: la panzanella! :) Si tratta di un piatto estivo a base di pane raffermo, condito con pomodori, basilico e cipolle. Per gustare al meglio la panzanella, è necessario usare prodotti freschissimi e di prima qualità. Io mi sono armata di pane toscano comprato lì, olio extravergine d’oliva sempre della zona e pomodori e basilico delle mie piantine. :)

La panzanella toscana può essere servita come antipasto o come primo piatto estivo, dipende dalle porzioni! 😀

Come ogni ricetta tradizionale, esistono molte varianti della panzanella: c’è chi ci aggiunge cetrioli, uova sode, tonno, olive e altro ancora. Io ho preferito lasciarla semplice, per gustare tutti i sapori. E soprattutto per uscire dal vortice delle luculliane mangiate fatte in toscana! 😛

Buona settimana a chi passa di qui! :)

Ingredienti

400 g di pane toscano raffermo
250 g di pomodori lunghi
100 g di cipolla rossa
10 foglie di basilico
olio extravergine d'oliva
aceto di vino bianco
sale
pepe

Preparazione

Fate ammorbidire il pane in acqua con un paio di cucchiai di aceto.

Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine.

Mettetela in acqua con un cucchiaio di aceto.

Tagliate i pomorodi a pezzetti piccoli.

In una terrina mescolate pomodori, cipolle e basilico tagliato a striscioline.

Aggiungete sale, olio e pepe.

Strizzate il pane e sbriciolatelo sulle verdure.

Mescolate e conservate la panzanella in frigo fino al momento di servire. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 12 commenti a "Panzanella"

(media voti:4 su 12 commenti)
  1. buona sì! :)

  2. Che buona la panzanella toscana!

  3. sono d’accordo! 😀

  4. ottimo!!

  5. grazie lara! fammi sapere cosa prepari. :)

  6. sto scorrendo l’elenco delle ricette! brava come sempre!!quante cose! inizio a pensare anche al menù di …Natale!!!!

  7. idem! 😉

  8. stra-stra-stra buonaaaaa.. provata qualche giorno fa! Anch’io ADORO le cipolle, le metterei anche nel latte al mattino 😛

  9. buonissima e fresca! :)

  10. complimenti,sono di Firenze e la tua panzanella è perfetta,noi a volte per renderla più ricca aggingiamo anche un cetriolo…da provare

  11. Buonissima la panzanella, brava Elena! Un bacione e buona giornata! :)

  12. Questa ricettina mi sa tanto di vecchi sapori e vecchie tradizioni… troppo buona!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP