Carciofi ripieni di salsiccia

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
25 min
Per:
4
persone

I carciofi ripieni di salsiccia così preparati li fece mia zia qualche anno fa. Ho sempre voluto rifarli, ma ho rimandato fino ad oggi. :) Ho aggiunto un tocco personale, gratinando i carciofi ripieni di salsiccia, volendo potete anche solo cuocerli in padella.

Potete decidere di fare i carciofi ripieni anche con un altro tipo di carne o solo di formaggio per una versione vegetariana.

Sono una simpatica ricetta di Pasqua che potete preparare per stupide i vostri ospiti. Chi può resistere ad una golosità del genere? :)

Ingredienti per carciofi ripieni di salsiccia

6 carciofi
300 g di salsicce
1 spicchio d'aglio
50 g di parmigiano
400 ml di brodo vegetale caldo
sale
pepe
olio extravergine d'oliva
succo di limone

Come fare carciofi ripieni di salsiccia

Pulite i carciofi: tagliare la parte superiore dei carciofi (circa un cm) e il fusto, ed eliminare le foglie più esterne.

Tagliateli a metà, eliminate la barbetta interna e metteteli in acqua acidulata con succo di limone per non farli annerire.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio, eliminatelo e fate rosolare i carciofi con la parte interna rivolta verso l’alto e senza girarli.

Dopo qualche minuto coprite con il brodo.

Coprite i carciofi e cuocete a fiamma bassa per circa 20-30 minuti.

Aggiungete le salsicce senza budello e arrotondate a forma di polpetta. :) 

Lasciate cuocere senza coperchio finchè il brodo non sarà evaporato del tutto.

A questo punto trasferite in una terrina leggermente unta e spolverate con il parmigiano.

Fate gratinare i carciofi ripieni di salsiccia in forno statico preriscaldato a 200° per circa 10  minuti. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 14:49

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP