Crumble alle mele

Ricetta crumble alle mele
di
Dolci al cucchiaio 2017-11-13T16:38:43+01:00
Crumble alle mele

Il crumble alle mele, o apple crumble, è un dolce tipico inglese, con una base di mele insaporite con burro e cannella e ricoperte di pasta crumble, un composto sabbioso simile a quello della torta sbriciolata. :)

Il crumble alle mele è un dolce semplicissimo da fare, ma di grande effetto, per il contrasto croccante-morbido, tra mele e copertura. :)

Dopo aver preparato tanti crumble salati, era ora di preparare quello dolce originale. Così ho approfittato della serata di ieri per preparare un tris di dolci “sbriciolosi” che vedrete nei prossimi giorni. ;)

Buona giornata!

 

 

Ingredienti per il crumble alle mele
Per la copertura crumble:
Per l'interno del crumble:
Come fare il crumble alle mele
Prepaparazione passo 1
1

Sbucciatele le mele e tagliatele a cubetti.

In una padella sciogliete il burro ed aggiungete le mele, lo zucchero e la cannella.

Prepaparazione passo 2
2

Lasciate cuocere un paio di minuti, aggiungete il succo di limone e lasciate evaporare. Spegnete e fate raffreddare.

In una ciotola mescolate la farina, il burro, lo zucchero di canna e la buccia i limone grattugiata.

Prepaparazione passo 3
3

Lavorate velocemente con la punta delle dita fino ad ottenere un composto “sbricioloso”.

Prepaparazione passo 4
4

Prendete 4 cocotte monoporzione o una teglia del diametro di 22-24cm e mettete le mele.

Prepaparazione passo 5
5

Coprite con il composto crumble.

Cuocete l’apple crumble in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30 minuti. Ed ecco il mio crumble alle mele. :)

Come conservare: Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 31 commenti a "Crumble alle mele"

(media voti:5 su 32 commenti)
  1. grazie mille per questo tuffo in Africa! 🙂

  2. ciao,mi piace la tua pagina…ho imparato a fare questo dolce in Africa trent’anni fa,allora dov’ero io non si trovava il burro e lo zucchero c’era ogni tanto,ma si faceva lo stesso con un prodotto indiano chiamato “butteroil,(vegetale)e usavo la papaya acerba che assomigliava alle mele,ora qui quando lo faccio(ah,uso la frutta senza farla cuocere prima ,la metto direttamente nella teglia!) non basta mai…me lo divorano ancora caldo!..ciao

  3. annamaria ti consiglio di preparare le mele e l’impasto il giorno prima e lasciarli separati, e poi cuocerli direttamente sabato, così da non perdere la croccantezza! 🙂

  4. Ciao, ottimo dolce io impazzisco con tutto ciò che contiene mele e cannella. Una domanda solo devo farti:
    Se lo inizio a preparare venerdì sera, posso congelarlo e cuocerlo col forno (ultima cottura) sabato prima di portarlo ad una festa dove sono stata invitata. Grazie

    Annamaria

  5. assolutamente no, anzi! secondo me sono squisite! 😀

  6. Ma se io facessi delle monoporzioni e usassi le fragole? Direi un’eresia grande grande grande?

  7. angela volentieri! 😀 😀

  8. L’ho fatto ieri seta per il mio fidanzato e ti dico solo questo:mi ha chiesto di sposarlo!!!!!! Gusto paradisiaco!!! Sei forte Elenaaaaaa mi vuoi adottare, cosi mangio tutte le tue cose!!!

  9. graie saskia! 🙂

  10. Ciao!! La tua ricetta è spiegata molto bene, provvedo a stamparla e la proverò!

  11. grazie enrica! 🙂

TOP [wpaicg_chatgpt]