Zeppole sarde

Ricetta zeppole sarde
di
Dolcetti 2019-02-18T12:51:51+01:00
Zeppole sarde
3
Difficoltà
30 min
Cottura
10 min + riposo
Preparazione
10
zippulas

Le zeppole sarde (o zippulas) sono una ricetta che ha richiesto diverse ore di ricerche per poi giungere alla conclusione che, come tutte le ricette tradizionali, non ne esiste una versione originale unica e sola, ma diverse varianti. Ci sono quelle lunghe e a spirale (che ho scelto io) e quelle a ciambella che ricordano le graffe napoletane. C’è chi ci mette le uova, chi le patate, chi lo zafferano, io ho scelto la versione più semplice, che mi è stata data da un’amica sarda: senza uova né patate, con succo d’arancia e acquavite. Ne ho mangiata una anche io, che non amo i dolci fritti: non ho saputo resistere a quel profumino e alla forma molto originale. :D Per realizzarle ho utilizzato la sac à poche, visto che non avevo l’imbuto adatto.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per le zeppole sarde
Come fare le zeppole sarde
Prepaparazione passo 1
1

Sciogliete il lievito nel latte tiepido (non bollente).

Prepaparazione passo 2
2

In una ciotola capiente mettete la semola rimacinata.

Prepaparazione passo 3
3

Al centro ponete tutti gli altri ingredienti.

Prepaparazione passo 4
4

Mescolate con una forchetta, partendo dal centro.

Prepaparazione passo 5
5

Coprite e lasciate lievitare l’impasto due ore a temperatura ambiente.

Prepaparazione passo 6
6

Trasferite in una sac à poche

Prepaparazione passo 7
7

e tagliatene l’estremità.

Prepaparazione passo 8
8

Scaldate abbondante olio di semi, e quando sarà caldo formate le vostre spirali.

Prepaparazione passo 9
9

Cuocete a fiamma bassa per 4-5 minuti, e delicatamente capovolgete le vostre zippulas.

Prepaparazione passo 10
10

Ultimate la cottura, fate asciugare l’olio in eccesso e passate nello zucchero.

Servite le vostre zeppole ben calde.

Come conservare: Da consumare al momento.
Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Zeppole sarde"

(media voti:4 su 2 commenti)
  1. che felicità serena! ^_^

  2. Elena cara 🙂
    complimenti per il lavoro che fai ogni giorno e ancor più per queste zippulas 🙂 io sono sarda e questa è la versione che faceva mia nonna campidanese . Sono contenta che ti siano piaciute 🙂
    Continua cosi 🙂

TOP