Pasticcio di biscotti

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
10 min
Per:
10
persone

La settimana scorsa vi parlai del mio “problema”: l’esubero di biscotti! Visto che abitate lontano, non ho potuto accettare l’autoinvito a casa mia per darmi una mano a smaltirli, quindi ho trovato una soluzione: un pasticcio di biscotti! 😀 Ho frullato i biscotti fino a ridurli in polvere, li ho mischiati con mascarpone, uova e zucchero e poi subito in forno! Facile e veloce, e tra l’altro nessuno si accorgerebbe che si tratta di una ricetta di riciclo! 😀

Io ho usato dei frollini, delle fette biscottate e dei biscotti al limoncello, perchè questi mi sono ritrovata nel barattolo! Potete usare qualsiasi tipo di biscotto purchè non sia farcito! Penso che possiate utilizzare anche la ricotta, invece del mascarpone, stessa quantità, a patto che sia bella compatta. :)

Il pasticcio di biscotti che ho preparato è abbastanza semplice, potete arricchirlo con un po’ di cacao, delle gocce di cioccolato o della frutta secca. :)

Vi auguro una buona domenica!

 

Ingredienti

300 g di biscotti
500 g di mascarpone
2 uova
120 g di zucchero
cioccolato fondente per guarnire

Preparazione

Tritate i biscotti con un mixer o mettendoli in una bustina per alimenti e schiacciandoli con un matterello. Dovrete ridurli quasi in polvere! :)

In una ciotola lavorate uova, zucchero e mascarpone.

Aggiungete i biscotti tritati.

Trasferite in una teglia del diametro di 24cm, rivestita di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30-40 minuti.

Lasciate raffreddare e servite il vostro pasticcio di biscotti, guarnendo magari con un po’ di cioccolato fuso! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:13

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 19 commenti a "Pasticcio di biscotti"

(media voti:4 su 19 commenti)
  1. se non è troppo molle, stessa quantità- 😉

  2. rosaria puoi usare la ricotta! :)

  3. Salve volevo sapere se al posto del mascarpone posso usare la ricotta e se le doai variassero. Grazie

  4. raffaella la cosa che mi viene in mente è che magari il mascarpone, essendo piu’ grasso e compatto della ricotta, rende il tutto piu’ croccante! :\ la prossima volta se vuoi usare la ricotta, puoi provare a metterla un paio d’ore in un colino a perdere l’acqua..che biscotti hai usato?

  5. elena premetto che ti seguo e le tue ricette mi riescono sempre benissimo.. questa la corteggiavo da un pò perche avevo dei biscotti che imploravano pietà e proprio non avevo voglia di buttarli, odio gli sprechi. Ieri sera mi sono convinta a farla anche perchè avevo una ricotta che volevo utilizzare e che ho dunque sostituito al mascarpone, in dose di 450 gr aggiungendo 2 o 3 cucchiai di latte per evitare che l’impasto seccasse… e venuta troppo compatta e pesante, umida come se nn sembrasse cotta… assolutamente non friabile come dici tu! è così che viene oppure ho sbagliato io?? vorrei capire eventualmente dove, xke sarebbe stata una ricetta riclo utilissima e simpatica :-(

  6. risulta friabile. ^_^

  7. Ciao ricetta utile senza ombra di dubbio , la mia curiosità però è una , alla fine quale sarà la consistenza del dolce? morbido o duretto???

  8. dimmi roberta! 😀

  9. Elena ho bisogno di te

  10. molto piu’ goloso anche! 😀

  11. Confermo! Torta fatta, esteticamente é quasi uguale alla tua e il gusto eccezionale. Noi l’abbiamo mangiata nature ma secondo me servita tiepida accompagnata da una pallina di gelato oppure con lo zabaione tiepido potrebbe essere ancora meglio :-)

  12. anche secondo me!! 😀

  13. La facciamo stasera e domani mi aspetta una bella colazione….i biscotti diventati un pò molli li facciamo sparire senza buttarli, che splendida idea. La farò con biscotti al cacao, amaretti, biscotti alle uova semplici, ricotta e mascarpone in metà dose…secondo me viene una bomba :-)

  14. doveva essere eccezionale!! 😀

  15. Ciao Elena
    avevo giusto in casa una confezione di sfogliatine un pò sbriciolate ed ho deciso di fare la tua torta.
    Ho aggiunto un pò di farina di cocco che in casa mia non manca mai e alcuni amaretti, giusto x arrivare ai 300gr.
    Ho inoltre usato la ricotta al posto del mascarpone.
    Risultato: mio marito l’ha finita in 2 giorni……
    E’ buonissima
    La prox volta voglio metterci qualche goccia di cioccolato fondente.
    Grazie ancora x le tue ricette :-)

  16. grazie a voi ragazzuole! :)

  17. Mi serviva proprio una ricetta da fare col mascarpone perchè ne ho una confezione in frigo che scade fra poco…visto che crostata e crostatine le ho già fatte un mare di volte…..che dire..proviamo! grazie :)

  18. mi sa che è davvero buono! e poi, di questi tempi, dobbiamo riciclare tutto!!

  19. fantastico, che riciclo spettacolare, da provare. Grazie per la semplicita’ e originalita’ delle tue ricette. Ciao tati

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP