Pasticcio di biscotti

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
10 min
Per:
10
persone

La settimana scorsa vi parlai del mio “problema”: l’esubero di biscotti! Visto che abitate lontano, non ho potuto accettare l’autoinvito a casa mia per darmi una mano a smaltirli, quindi ho trovato una soluzione: un pasticcio di biscotti! 😀 Ho frullato i biscotti fino a ridurli in polvere, li ho mischiati con mascarpone, uova e zucchero e poi subito in forno! Facile e veloce, e tra l’altro nessuno si accorgerebbe che si tratta di una ricetta di riciclo! 😀

Io ho usato dei frollini, delle fette biscottate e dei biscotti al limoncello, perchè questi mi sono ritrovata nel barattolo! Potete usare qualsiasi tipo di biscotto purchè non sia farcito! Penso che possiate utilizzare anche la ricotta, invece del mascarpone, stessa quantità, a patto che sia bella compatta. :)

Il pasticcio di biscotti che ho preparato è abbastanza semplice, potete arricchirlo con un po’ di cacao, delle gocce di cioccolato o della frutta secca. :)

Vi auguro una buona domenica!

 

Ingredienti per pasticcio di biscotti

300 g di biscotti
500 g di mascarpone
2 uova
120 g di zucchero
cioccolato fondente per guarnire

Come fare pasticcio di biscotti

Tritate i biscotti con un mixer o mettendoli in una bustina per alimenti e schiacciandoli con un matterello. Dovrete ridurli quasi in polvere! :)

In una ciotola lavorate uova, zucchero e mascarpone.

Aggiungete i biscotti tritati.

Trasferite in una teglia del diametro di 24cm, rivestita di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30-40 minuti.

Lasciate raffreddare e servite il vostro pasticcio di biscotti, guarnendo magari con un po’ di cioccolato fuso! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:13

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP