Pasta frolla all’olio

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
20 min
Per:
600g
di pasta frolla all'olio

La pasta frolla all’olio è una ricetta di base che puo’ tornarvi utile in due occasioni: se dovete preparare un dolce senza lattosio oppure, com’è successo a me, nel momento in cui decidete di preparare una crostata vi rendete conto di non avere il burro. 😀

La pasta frolla all’olio si prepara anche piu’ velocemente della pasta frolla classica e non necessita di lunghi tempi di riposo in frigo (io non l’ho fatta riposare affatto!) in quanto non c’è burro da far raffreddare. :)

La pasta frolla all’olio, come quella classica, puo’ essere preparata in grandi quantità e poi congelata. 😉 Potete inoltre lavorarla a mano o, come ho fatto io, con un’impastatrice. :)

Vi auguro una buona domenica!

Ingredienti

350 g di farina
2 uova medie
100 g di zucchero
80 g di olio extravergine d'oliva
buccia di limone o di arancia grattugiata

Preparazione

In una ciotola setacciate la farina, disponete a fontana e mettete al centro tutti gli altri ingredienti.

Iniziate a lavorare dal centro incorporando a mano a mano la farina. Se usate l’impastatrice, utilizzate il gancio a foglia. :)

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo, ed eccovi la mia pasta frolla all’olio, pronta per essere utilizzata. :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:03

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 39 commenti a "Pasta frolla all’olio"

(media voti:5 su 39 commenti)
  1. grazie a te flora! :)

  2. Che ricetta SPETTACOLARE!!!!!! Semplice, veloce e leggera. Ho fatte delle crostatine e dei biscotti da pasticceria. Grazie.

  3. filippo buondì! se aggiungi il burro fuso tempo di venga troppo appiccicosa da lavorare poi! :\
    per la frolla agli albumi, la prossima volta aggiungici un albume in più. :)

  4. Ho provato a fare questa pasta frolla in cui non ce burro ed è venuta davvero bene e si stendeva bene oltra alla pagnotta che, come si dice nella ricetta, non serve mettere nel frigo; a questo punto in quelle in cui ce ingrediente burro, invece di mescolare con i pezzettini il burro, se lo si fonde da farlo liquido, non può andar bene? poi immagino frigo ci vorrà lo stesso ma non è quello l’importante ma bensì che non venga “papposo” che non si riesce a stendere (la ricetta qui agli albumi pasta frolla non era stendibile ma ho dovuto fare collage a pezzi poi ci riproverò).

  5. maria luisa credo si possa provare! :)

  6. Nella frolla all’olio ,per l’impasto,si possono utilizzare solo gli albumi?

  7. ciao lucia! :) non li ho inseriti perchè dipende dal tipo di ricetta, se crostata o biscotti, ad esempio! sono felice ti sia piaciuta! :)

  8. crostata con frolla all’olio fatta!!con marmellata all’arancia amara deliziosa! grazie per la ricetta della frolla

  9. carissima ottime ricette devi mettere anche i tempi di cottura please☆☆☆

  10. sìsì! :)

  11. Ciao :) volevo chiedere una cosa con queste dosi riesco a coprire una tortiera da 28 cm?? graziee

  12. ragazze per tutte coloro che mi avevano chiesto la versione salata! :)))

    http://www.gnamgnam.it/2013/11/10/pasta-brise-senza-burro.htm

  13. ciao pinella! sono d’accordissimo con te su tutta la linea! 😉

  14. Bravissima.Ho subito trascritto la ricetta della frolla all’olio e di altre che non necessitano di burro o uova.Primo perche’ spesso non ho il burro,secondo perche’ sono ingredienti sempre reperibili,terzo perche’ sono ricette che non necessitano di lunghe ed elaborate preparazioni.Bravissima ancora una volta!!!!!!!!!!!!!!!!!Pinella

  15. ciao cris, grazie! :) sì, ti consiglio di aumentare tutto di un terzo, per mantenere le proporzioni! se vuoi farla al cacao, puoi sostituire 40g di farina con 40g di cacao amaro, e magari aggiungere un cucchiaio di zucchero in piu’. :)

  16. Ciao Elena, buon anno! Non finiro’ mai di lodare questa tua ricetta, a cui ho aggiunto un pizzico di lievito e un goccio di latte (io uso farina senza glutine). La si lavora che e’ una meraviglia. La uso persino per fare biscotti :-) Volevo chiederti, se volessi aumentare un pochino le dosi aggiungendo un uovo (devo farla un po’ grandina), che dosi uso per il resto? Aumento tutto di un terzo come per le torte normali? Tenendo invece le dosi della tua ricetta e volendo farla al cacao, quanti grammi posso metterne? Grazie mille!

  17. eli non ho ancora provato. :)

  18. Esiste la versione salata?

  19. mannaggi alice, mi dispiace! :(
    ncoletta: è meglio, ma non fondamentale setacciarla. io consiglio di lavorarla con le mani, con la forchetta magari solo all’inizio, ma dopo diventa troppo compatta. :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP