Crostata crema e amarena

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
30 min
Per:
8
persone

Questa crostata crema e amarena è stata preparata sempre per la festa di laurea della mia amica. :)

Come ben sapete, crema e amarena è uno dei miei accostamenti preferiti per quanto riguarda i dolci. :)

Le dosi che vi do è per una crostata di 28 cm di diametro. Non vi impressionate se vedete che la crostata crema e amarena in foto è rettangolare. 😛

Ingredienti per la crostata crema e amarena

Per la pasta frolla:
125 g di zucchero
125 g di burro
350 g di farina
2 uova intere
1 tuorlo
1 pizzico di sale
buccia di limone grattugiata
Per la crema pasticcera:
500 ml di latte
4 tuorli
150 g di zucchero
50 g di farina
1 limone
50 g di amarene con il loro sciroppo
50 g di cioccolato fondente

Come fare la crostata crema e amarena

Preparate la crema pasticcera.

Far bollire il latte con la buccia di limone.

A parte lavorare i tuorli con lo zucchero. Aggiungere la farina

e mescolare.

Aggiungere poco a poco il latte filtrato. Porre sul fuoco e cuocere a fiamma bassa fino a che la crema pasticcera non si sarà addensata. Lasciar raffreddare.

Preparate la pasta frolla.

Disponete a fontana la farina e porre al centro lo zucchero, le uova, il burro il sale e la buccia di limone.

Impastare velocemente e porre in frigo la pasta frolla per mezz’ora, avvolgendola nella pellicola.

Stendere la pasta frolla e foderarvi una teglia di 20x30cm rivestita di carta da forno. Se invece usate una teglia circolare di 24-26cm circa, potrete fare anche le striscioline da mettere sopra la crostata.

Bucherellate la base con una forchetta.

Aggiungete metà della crema pasticcera, aggiungere le amarene con una parte del succo ed il cioccolato fondente spezzettato.

Ricoprire con la crema pasticcera rimanente mescolate leggermente con un coltello, per ottenere un effetto variegato.

Cuocere la crostata crema e amarena in forno preriscaldato statico a 180° per circa 40 minuti.

Lasciar raffreddare e servire a fette.

Eccovi la fetta di crostata crema e amarena che ho mangiato io. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:11

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP