Torta a nido d’ape

Difficoltà:
Cottura:
45 min
Preparazione:
35 min
Per:
8
persone

 

Su un ricettario ho visto la foto di questa torta e m’è risultata simpatica. 😀 In realtà ci vorrebbero delle noci tritate, ma io le ho prontamente sostituite con della farina di mandorle (prima o poi riuscirò ad usarla tutta :D).

Ingredienti

300 g di farina
3 tuorli
100 g di burro
80 g di zucchero
40 ml di latte
20 g di lievito di birra fresco
1 pizzico di sale
150 g di cioccolato fondente
80 g di farina di mandorle
1 albume

Preparazione

In una terrina mettere la fontana e disporre al centro i tuori, il burro, lo zucchero ed il lievito di birra sciolto nei 4 cucchiai di latte tiepido.

Lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Lasciare lievitare per 40 minuti.

Trascorso tale tempo, stendere l’impasto formando due strisce larghe 8cm e spesse circa mezzo centimetro.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.

Aggiungere l’albume e mescolare.

Togliere dal fuoco ed aggiungere la farina di mandorle. Stendere il composto sulle strisce d’impasto.

Arrotolarle e tagliarle a fettine spesse circa un centimetro.

Foderare con carta da forno una teglia circolare del diametro di 28cm. Porvi le rondelle di impasto.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Lasciare raffreddare e trasferire su un vassoio.

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 20 commenti a "Torta a nido d’ape"

(media voti:4 su 20 commenti)
  1. figurati! 😉

  2. Grazie mille! disponibilissima come sempre! =D

  3. grazie mille! :)
    massimiliano circa mezzo centimetro, l’ho aggiunto ora. 😉

  4. Lo spessore delle striscioline di quando deve essere? =D grazie ^^

  5. penso che la tua ricetta sia scrita molto bene e sono sicura che il risultato sarà buonssimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!11
    GRAZIE DI AVERMI DATO QUESTA POSSIBILITA’
    (p.s.spero che non mi assillerai con le tue e mail ne ho già abbastanza e poi mia madre mi sgrida se combino guai con il notebook)
    GRAZIE

    DA:UNA 14ENNE

  6. yeah *-*

  7. Non l’ho ancora provata, ma l’aspetto è davvero invitante.
    Avete provato a mettere a bagno nel rum dell’uva sultanina con delle noci, poi, con la stessa pasta di questa torta qui create dei piccoli coni da riempire con l’uva e le noci di prima. li disponete in due o tre cerchi concentrici in un testo e vi verrà fuori un fuoco d’artificio (solo per la forma) da mangiare in ottima compagnia!

  8. grazie anna. 😀

    lomar: non restano proprio morbidi. hanno la consistenza del biscotto all’amarena. 😛

  9. Veramente carina questa tortaSono morbidi i rotolini?

  10. è veramente buona questa torta

  11. la stessa quantità della farina di mandorle. 😉

  12. Nel caso non avessi la farina di mandorle ma le noci,quando le devo mettere e quante?

  13. Troppo buona…la sto facendo oggi. :)

  14. complimenti dev’essere davvero buona…. voglio provarci anche io e’ davvero originale come ricetta mi piace un sacco.

  15. mmm che bontà dev’essere!! mi ricorda la torta delle rose :-)

  16. che bella elena,e non sembra nemmeno troppo laboriosa
    mirtilla

  17. ciao a tutti!!!
    ho aperto da poco con mia sirella un centro di nutrizione insegnamo alla gente una corretta alimentazione!!
    l’unico roblema è che la prima golosa sono proprio ioooooo!!!POVERA ME!!
    bellissima questa torta meglio tenerla lontana dalla vista dei pazienti!!!
    baci baci sibbia

  18. pure io li ho fatti cosi’ una volta, la ricetta è sul sito: le girelle al caffè con granella di nocciole. 😀

  19. carinissima! 😀 io a volte faccio dei rotoli, li taglio e li cuocio come biscotti. mai pensato di “appiccicarli” ! proverò 😉

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP