Torta al mandarino

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
25 min
Per:
10
persone

La torta al mandarino vegana è un profumatissimo dolce per la colazione che ho preparato per utilizzare un po’ di mandarini che mi avevano regalato. Sono partita dalla ricetta della crazy cake e fatto qualche piccola modifica, ed in particolare ho sostituito l’acqua con il succo di mandarino.

Essendo un dolce al mandarino senza burro ne’ uova, l’ho portato a mia madre (intollerante a questi ingredienti) che è letteralmente impazzita e mi ha chiesto di rifarlo quanto prima. Per una versione più leggera, potete evitare la glassa di zucchero, risparmiando così molte calorie.

Vi auguro una buona giornata golosauri agrumati! 😀

Ingredienti per la torta al mandarino

320 g di farina
160 g di zucchero
120 g di olio di semi
375 ml di succo di mandarino
buccia di mandarino grattugiata (ho usato quella di 8 mandarini)
16 g di lievito per dolci
Per la copertura:
125 g di zucchero a velo
3 cucchiai di succo di mandarino
spicchi di mandarino

Come fare la torta al mandarino

Grattugiate la buccia di otto mandarini e spremetene abbastanza da avere il succo necessario per la ricetta e filtratelo. Io ne ho usati una quindicina, ma dipende da quanto sono grandi e succosi. :)

In una ciotola mescolate farina e lievito setacciati con lo zucchero.

Aggiungete il succo di mandarini e l’olio.

Lavorate con una frusta e trasferite in una teglia del diametro di 24cm, unta con un po’ d’olio o rivestita di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 35 minuti (fate la prova stecchino!). Lasciate raffreddare del tutto.

Setacciate lo zucchero a velo ed aggiungete il succo di mandarino. Per quanto riguarda la quantità di succo, regolatevi in base alla consistenza, dovrete ottenere una glassa abbastanza densa, altrimenti rischiate che coli tutta via una volta messa sulla torta.

Trasferite la glassa sulla torta e decorate con qualche spicchio di mandarino.

Ed ecco una bella fetta della mia torta vegan al mandarino! 😀

Come conservare

Si conserva per 5 giorni ben chiuso a temperatura ambiente.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:54

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 4 commenti a "Torta al mandarino"

(media voti:3 su 4 commenti)
  1. ciao raffaella, puoi usare tranquillamente le arance! :) tanti auguri anche a te! ^_^

  2. Ciao sono Raffaella ti faccio i miei Auguri di un Sereno Natale e Buon Anno e speriamo che l’anno nuovo sia pieno di ricette ancora più buone ,

    ti posso chiedere se al posto dei mandarini possa usare le arance .
    GRAZIE

  3. ciao siham! :) purtroppo non ancora, ma spero di farlo prima o poi! :)

  4. Ciao Elena! Come stai?
    Io ero curiosa di sapere se hai già pubblicato un tuo libro cartaceo perché sarei molto interessata ad aquistarlo.
    Complimenti perché sei davvero bravissima!!!

TOP