Cozze gratinate

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
40 min
Per:
4
persone

Le cozze gratinate sono un antipasto di mare molto sfizioso e saporito, un grande classico del quale ognuno ha la propria versione. C’è chi usa solo pangrattato o solo pane raffermo, chi ci mette il pecorino e chi no, chi usa pepe o peperoncino e così via. Io vi do la mia ricetta delle cozze gratinate che è stata apprezzata tantissimo, una tirava l’altra! 😀

Vi consiglio di gratinarle al momento, se voleve prepararle con un poco di anticipo, procedete fino al passaggio di copertura con il pane e conservatele ben chiuse in frigo. Poco prima di servirle, le passate in forno (se sono fredde, aumentate la cottura di qualche minuto).

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per le cozze gratinate

800 g di cozze
200 g di pane
3 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di pecorino grattugiato
prezzemolo
pepe
olio extravergine d'oliva

Come fare le cozze gratinate

Pulite le cozze: togliete il bisso, quel filamento tipo spugnetta che fuoriesce dalle valve. Bisogna tirarlo verso la parte arrotondata della cozza e strapparlo via. Con una retina pulite per bene i gusci e se ci fossero delle escrescenze dure, toglietele grattando con un coltello.

Mettete le cozze in una padella e chiudete con un coperchio.

Fate cuocere 5 minuti, fino a che le cozze non si saranno aperte. Non fatele cuocere troppo! :)

Filtrate il brodo e tenete da parte. Poi eliminate i gusci vuoti e tenete da parte quelli con la cozza all’inerno.

Fate ammorbidire il pane con il brodo che avete tenuto da parte.

Aggiungete pangrattato, pecorino, pepe e prezzemolo tritato. Regolatevi con la consistenza, dovrete avere un impasto morbido ma non troppo liquido!

Disponete le cozze su una teglia rivestita di carta da forno.

Riempite con l’impasto di pane ed aggiungete un filo d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 10-15 minuti. Ed ecco a voi le mie cozze gratinate! :)

Come conservare

Da consumare in giornata. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:23

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP