Panini ripieni

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
20 min
Per:
3
panini

I panini ripieni sono un mio sogno culinario da anni, e potrebbe sembrare strano, visto che non sono chissà quale ricetta particolare; il fatto è che a casa mia difficilmente gira pane e ancora di più i panini, quindi li ho sempre tenuti da parte aspettanto il momento adatto. :) Dopo alcuni giorni con il blocco della cuoca, dove continuavo a rovistare in frigo aspettando l’ispirazione, mi sono decisa ad andare a fare la spesa infilando furiosamente ingredienti nel mio carrello, e tra questi ecco saltare fuori i panini. Così ieri sono stata tutto il pomeriggio ai fornelli e tra le varie cose, ho preparato i miei amati panini farciti, che mi ero sempre immaginata pieni di zuppa di fagioli, ma visto il caldo ho optato per le melanzane a funghetto. 😀 Inutile dirvi che potete utilizzare qualsiasi farcia vi venga in mente, specie se avete qualche avanzo in frigo, vi assicuro che questi panini saranno una degna fine! 😀

Vi auguro una buona giornata golosauri! :)

Ingredienti

3 panini
300 g di melanzane
200 ml di passata di pomodoro
50 g di mozzarella
basilico
2 spicchi d'aglio
parmigiano
olio extravergine d'oliva
sale
olio di semi per friggere le melanzane

Preparazione

Tagliate le melanzane a cubetti e friggetele in abbondante olio di semi con uno spicchio d’aglio.

Sollevatele e fate asciugare l’olio in eccesso. Nel frattempo cuocete la passata, rosolate uno spicchio d’aglio nell’olio extravergine d’oliva. Aggiungete la passata, un po’ di sale e fate cuocere cinque minuti.

Togliete l’aglio

ed aggiungete le melanzane.

Fate insaporire due minuti. Lasciate intiepidire ed aggiungete la mozzarella a cubetti ed il basilico spezzettato.

Con un coltello, incidete la parte superiore del panino e togliete la mollica.

Farcite con le melanzane, spolverate con il parmigiano ed ungete con un po’ d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 10 minuti. Se volete, potete cuocere anche la parte del panino che avete tolto, poi potrete usarla tipo coperchio. 😀

Ed ecco pronti i miei croccantissimi panini ripieni! 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:42

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Panini ripieni"

(media voti:3 su 10 commenti)
  1. immagino!! 😀 😀 😀

  2. a Praga ad esempio mettono il gulash dentro al pane cosi, eccezionale!

  3. grazie antonella! :)

  4. bella idea , la copierò al più presto, brava

  5. appena viene il freddo provo! <3

  6. Era una zuppa cremosa… Ma sono passati tanti anni… Ricordo sicuramente che c’era del pollo… :)

  7. quello era il mio sogno! 😀 cosa c’era nella zuppa? Cipolle? *___*

  8. Anni fa, quando vivevo in Bulgaria, c’era una catena di ristoranti che aveva nel menu una buonissima zuppa servita all’interno di un pezzo di pane. La zuppa era sublime ma la parte più bella era “grattare via” e mangiare col cucchiaio la mollica inzuppata dalla crosta… Sarebbe bello poter replicare qualcosa di simile <3 _ <3 :)

  9. grazie emanuela, saranno squisiti! 😀

  10. Vengono buonissimi, io li farcisco con pomodorini e mozzarella basilico.in inverno sono ottimi con besciamella prosciutto formaggio

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP