Torta di mele veloce

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
20 min
Per:
10
persone

 

Con l’arrivo dell’inverno, una bella fetta di torta di mele è l’ideale per accompagnare magari una tazza di the o una tisana. Questa torta di mele veloce è l’ideale per chi non ha molto tempo. Inoltre è molto leggera e bella da vedere. :)

Potete rendere questa torta di mele più ricca aggiungendo uvetta passa e frutta secca a piacere. :)

Ma passiamo alla ricetta della torta di mele. 😉

Ingredienti

240 g di farina
180 g di zucchero di canna
3 uova
130 ml di latte
120 ml di olio di semi
16 g di lievito per dolci
1 pizzico di cannella
400 g di mele
30 g di zucchero di canna per la copertura

Preparazione

In una terrina lavorate lo zucchero di canna e le uova.

Aggiungete il latte e l’olio.

Aggiungete la farina, il lievito e la cannella setacciati.

Versate l’impasto in una teglia circolare dal diametro di 28 cm, dopo averla imburrata e infarinata.

Sbucciate le mele e tagliatele a fettina, eliminando il torsolo.

Disponetele sulla torta.

Cospargete la torta di mele con lo zucchero di canna.

Infornate la torta di mele a 180° per circa 40 minuti.

Lasciate raffreddare e servite la vostra torta di mele. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 15:10

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 32 commenti a "Torta di mele veloce"

(media voti:5 su 32 commenti)
  1. grazie ragazze! ^_^

  2. Uuuh! questo dolcino è fa-vo-lo-so! Semplice, soffice e gustoso 😛 a me per la copertura son state sufficienti due piccole mele,comunque lo rifarò! grazie delle tue dolcezze, Elena!

  3. Appena fatta, è buonissima e morbida ma sa poco di mele, la rifarò mettendo dei pezzettini di mela nell’impasto

  4. non la conoscevo cris, devo cercarla! :)

  5. Ciao Elena,
    la farina e’ estratta dal teff che e’ un cereale naturalmente privo di glutine coltivato in alcune zone dell’Africa. E’ particolarmente ricca di ferro e sali minerali

  6. cris cos’è la farina di teff? 😮

  7. Ciao Elena,
    ho fatto gia’ diverse volte questa torta con mix di farine gluten free ed e’ sempre venuta buonissima. Oggi per farla ho utilizzato 140g di farina di riso e 100 g di farina di teff ed e’ venuta ancora piu’ buona! E da vera golosastra ho aggiunto anche dei pinoli 😉
    P.S.: anche la torta soffice al caffe’ e’ venuta bene, anche se mi e’ rimasta un pochetto umida, ma penso per la differenza di farine

  8. sìsì! :)

  9. ciao elena se sostituisco lo zucchero di canna con quello normale sempre 250g??? grazie :) :)

  10. beh, grazie a te per il resoconto dettagliato! mi fa assai piacere! :)

  11. Ciao Elena!Sabato ho realizzato due versioni di questo dolce.Per entrambe ho usato delle uova a pasta gialla che hanno conferito alla torta un aspetto ancor + rustico.Nella prima, ho seguito la ricetta originale tranne che per l’olio (l’ho sostituito con 120gr di burro) ed ho lasciato la cannella (che non amo), ho utilizzato mele golden.Risultato:molto buona ma il sapore della cannella proprio non fa per me.Nella seconda versione invece ho usato l’olio di mais, ridotto lo zucchero di canna a 150gr e ho spruzzato le mele di succo di limone ed invece della cannella ho utilizzato la buccia grattugiata del limone, ho usato le mele fuji.Un successone!Ai miei amici e parenti è piaciuta di gran lunga la seconda versione.La fuji ha conferito poi alla torta sapore e croccantezza.Ed anche per una come me che non ama le torte con l’olio devo dire che non ho rimpianto l’assenza del burro.Che dirti?Grazie mille per la ricetta!!!

  12. anche da noi! 😀 😀

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP