Torta tartufata al cioccolato bianco

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
45 min
Per:
20
persone

Questa torta mi ha dato l’impressione di un cheesecake semplificato. 😀 Non l’ho preparata a casa mia, quindi ho dovuto utilizzare una teglia di alluminio usa e getta. Se ce l’avete, usate usatene una a cerniera, vi eviterà parecchi inconvenienti. 😀

Per il resto, provatela perchè questa torta tartufata al cioccolato bianco è davvero splendida. 😉

 

Ingredienti per la torta tartufata al cioccolato bianco

2 uova
50 g di zucchero
50 g di cioccolato bianco
50 g di farina
Per la copertura:
300 ml di panna di latte
350 g di cioccolato bianco
200 g di formaggio fresco tipo philadelphia
Per la decorazione:
30 g di cioccolato fondente

Come fare la torta tartufata al cioccolato bianco

Foderate una tortiera del diametro di 24cm con carta da forno.

Lavorate per qualche minuto le uova con lo zucchero.

Aggiungere la farina setacciata ed infine il cioccolato bianco fuso.

Versare nella tortiera

E cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa venti minuti.

Lasciar raffreddare su una gratella e riporre nuovamente nella tortiera.

Spezzettare il cioccolato bianco.

Far riscaldare la panna fino a quasi farla bollire e versare sul cioccolato, girando energicamente con una frusta.

Aggiungere il formaggio fresco.

Amalgamare il tutto e versare  il composto nella tortiera.

Porre in frigo almeno tre ore.

Intanto preparate delle decorazioni di cioccolato aiutandovi con un conetto di carta da forno.

Una volta che il dolce sarà pronto, togliere dalla tortiera ed aggiungervi le decorazioni di cioccolato. :)

 

 

 

Io ho dovuto sfasciare la teglia di alluminio, che tra l’altro è rimasta sotto il dolce. 😀

Volendo nell’impasto della base potete sostituire il cioccolato bianco con quello fondente. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:40

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP