Tortano

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
60 min
Per:
15
persone

Il tortano è un rustico a base di sugna, salumi e formaggi che rientra nelle ricette di Pasqua.

Spesso c’è confusionte tra tortano e casatiello. In realtà gli ingredienti ed il procedimento sono quasi identici, la differenza è che nel tortano le uova sode sono fatte a pezzetti e messe nell’impasto, mentre nel casatiello si lasciano intere e si mettono sopra.

Non si prepara mai un solo tortano, ma almeno due o tre, sia per regalarne un pezzo agli amici e ai parenti, sia per portarne un po’ per la gita di Pasquetta.

Questa è la ricetta del mio tortano, fatene buon uso! :)

 

Ingredienti per tortano

1 kg di farina
25 g di lievito di birra fresco
600 ml di acqua calda
10 g di zucchero
400 g di salumi (io ho usato pancetta, prosciutto cotto e salame)
400 g di formaggi (io ho usato provolone piccante e dolce)
2 uova sode a pezzetti
250 g di sugna (più extra per lo stampo)
20 g di sale
pepe

Come fare tortano

In una terrina mettere l’acqua calda e sciogliere il lievito e lo zucchero.

Aggiungere metà della farina ed il sale.

Impastare ed aggiungere l’altra metà della farina. Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Coprire l’impasto e lasciare lievitare un’oretta. Se fa freddo, coprire con un maglione o qualcosa di lana.

Nel frattempo tagliate i salumi ed i formaggi e cuocete le uova (dovranno cuocere per 7 minuti da quando inizia a bollire l’acqua).

Aggiungere la sugna (conservandone un po’ per lo stampo) ed il pepe all’impasto lievitato

e lavorare per mezz’ora.

Aggiungere i salumi, i formaggi e le uova sode.

e lavorare il tortano fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Se preferite potete stendere l’impasto e cospargerlo di salumi, formaggi e uova e poi arrotolarlo ben stretto.

Mettere il tutto nello stampo per ciambella del diametro di 30cm, dopo averlo unto con un po’ si sugna.

e lasciare lievitare il tortano circa un’ora e mezza.

Cuocere il tortano in forno preriscaldato a 180° per almeno un’ora (ma anche un’ora e mezza, dipende dal vostro forno!).

Sfornate lasciate raffreddare coperto da un panno pulito.

Tagliare a fette il tortano e servire. 😉

 

 

 

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 18:07

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP