Gamberi al cocco

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
5 min
Per:
1
persone

I gamberi al cocco sono un piatto che volevo provare da tantissimo tempo, perchè mi aveva sempre incuriosito quest’accoppiata; in rete ci sono tante varianti di questo piatto, perchè accomuna diversi paesi sparsi per il mondo, quindi ogni ricetta si differenzia dall’altra. Io come sempre ho fatto di testa mia, andando sul semplice, e devo dire che sono rimasta stupefatta dalla bontà del risultato. 😀

Ho accompagnato i gamberi al cocco e curry con del riso basmati in bianco, per chi se lo stesse chiedendo: il latte di cocco si trova nel reparto etnico al supermercato, ha la consistenza della panna e non va confuso con la bevanda vegetale che viene utilizzata come sostituto del latte.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per i gamberi al cocco

6 gamberoni
150 ml di latte di cocco
1 cipollotto
mezzo cucchiaino di curry
mezzo cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di burro chiarificato o olio di semi
60 g di riso basmati
sale

Come fare i gamberi al cocco

Prima di iniziare con la ricetta, mettete a bollire l’acqua per il riso!

Pulite i gamberoni eliminando la testa, il carapace ed il filamento nero lungo il dorso.

In una padella sciogliete il burro chiarificato e rosolate la cipolla tritata. E a questo punto io ho calato anche il riso, dopo aver salato l’acqua, perchè doveva cuocere una decina di minuti.

Aggiungete il curry e la curcuma.

Aggiungete il latte di cocco e fate cuocere 5 minuti.

A questo punto aggiungete i gamberoni e fateli cuocere un minuti circa per lato.

Nel frattempo scolate il riso

Servite i vostri gamberi al cocco con un bel tortino di riso e, se volete, un po’ di salsa di soia.

Come conservare

Da consumare al momento.
Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:20

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP