Ravioli a stella

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
1 h e 30 min
Per:
2
persone

I ravioli a forma di stella sono un modo diverso di servire i classici ravioli, vi basterà semplicemente utilizzare un tagliabiscotti a forma di stella ed avrete un simpatico primo per Natale o Capodanno.

Ho deciso di farcirli con ricotta e funghi, ma potete divertirvi a scegliere il ripieno che preferite: di carne, come i classici tortellini, di mare (con frutti di mare, gamberi, salmone o pesce spada) o vegetariani (come ricotta e spinaci, radicchio e gorgonzola e così via). Se volete, sul sito trovate tante altre idee per i primi piatti di Natale.

Vi auguro una buona giornata golosauri! :)

Ingredienti per i ravioli a stella

Per la pasta all'uovo:
200 g di farina
2 uova
Per il ripieno:
200 g di funghi pleurotus o champignon
100 g di ricotta
25 g di parmigiano grattugiato
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
Per il condimento:
40 g di burro
rosmarino
alloro o salvia
pepe

Come fare i ravioli a stella

Setacciate la farina, disponete a fontana e mettete al centro le uova.

Iniziate a lavorare le uova, incorporando poco alla volta la farina.

A metà lavorazione dovreste un impasto abbastanza compatto.

Continuate ad impastare incoporando la farina poco alla volta, fino ad ottenere un panetto bello liscio.

Avvolgete nella pellicola e lasciare riposare per mezz’ora a temperatura ambiente

Nel frattempo pulite i funghi con un panno umido, eliminate le radici e tagliate a pezzetti.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio ed aggiungete i funghi ed un po’ di sale.

Fate cuocere una decina di minuti a fiamma viva. Eliminate l’aglio e trasferite in un frullatore con la ricotta, il parmigiano, un pizzico di sale e pepe. Riducete in crema.

Stendete la pasta con il matterello o utilizzando una macchina per la pasta. Dovrete ottenere delle sfoglie quasi trasparenti.

Disponete un po’ del ripieno, regolandovi con la grandezza degli stampini a forma di stella che avete scelto. Spennellate leggermente con un pochino d’acqua tutt’attorno al ripieno.

Aggiungete un altro foglio di pasta, cercando di non incorporare aria.

Ritagliate le vostre stelline. Tenete da parte su un p iano leggermente infarinato, mentre finite di prepararle tutte.

In una padella sciogliete il burro e fatelo insaporire con rosmarino e alloro.

Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata, appena salgono a galla sono pronti (ci vorranno 1 o 2 minuti).

Trasferiteli nella padella con il condimento.

Fate insaporire e servite i vostri ravioli a forma di stella. 😀

Come conservare

Da consumare in giornata.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:13

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 3 commenti a "Ravioli a stella"

(media voti:3 su 3 commenti)
  1. grazie delizia! 😀
    isa le dosi nella ricetta sono per due persone! :) ho letto la tua mail, ma non ho avuto modo di rispondere, ti ringrazio per la ricetta! <3

  2. Elena con queste dosi in quanti avete mangiato?

  3. Troppo belli complimenti!!!

TOP