Patate sabbiose

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

Le patate sabbiose sono diventate in un lampo il mio contorno preferito. Si tratta di patate al forno arricchite da mollica di pane, pangrattato e aromi che danno un effetto croccante davvero unico.

Per la perfetta riuscita delle patate sabbiose, è importante che le cuociate un pochino in acqua bollente prima di passare al forno, in questo modo patate e pane avranno gli stessi tempi di cottura ed eviterete che uno dei due bruci o resti troppo crudo.

Vi auguro una buona giornata golosauri! :)

Ingredienti per le patate sabbiose

1,5 kg di patate
60 g di mollica di pane
25 g di pangrattato
rosmarino
aglio in polvere
cipolla in polvere
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare le patate sabbiose

Sbucciate le patate e tagliatele a spicchi o a cubetti.

Cuocetele per 10 minuti in acqua bollente. Le patate dovranno ammorbidirsi leggermente senza sfaldarsi!

A parte mescolate pangrattato, pane sbriciolato, rosmarino tritato, aglio e cipolla in polvere.

Scolate le patate e mescolatele con sale, pepe e olio.

Aggiungete gli ingredienti che avete mescolato a parte.

Versate in una pirofila unta con un po’ d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 25 minuti. Ed ecco le mie patate sabbiose!

Come conservare

Da consumare in giornata. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:40

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP