Conchiglioni melanzane e salsiccia

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 5 min
Preparazione:
30 min
Per:
25
conchiglioni

Adoro la pasta, ancor di più se si tratta di qualcosa di ripieno, meglio ancora se quel ripieno ha a che fare con le melanzane. Quindi immaginate la gioia di preparare questi conchiglioni melanzane e salsiccia, e immaginate me che non riesco a smettere di mangiarli, tipo caramelle. 😀

Mi sembrava un’ottima ricetta della domenica, di quelle che ricordano un po’ le nonne, e che sanno un po’ di casa. :) Se non amate il pomodoro, potete farli anche bianchi, sostituendo la passata di pomdoro con altrettanta besciamella, senza cuocerla con le salsicce però, da aggiungere giusto prima di farcire i conchiglioni. :)

Vi auguro una buona domenica golosauri!

Ingredienti

25 conchiglioni
300 g di melanzane
200 g di salsicce
250 ml di passata di pomodoro
150 g di provola
50 ml di vino bianco
parmigiano
1 cipolla piccola
1 spicchio d'aglio
olio di semi per friggere
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Lavate le melanzane e tagliatele a cubetti di circa 2 cm di lato.

Friggetele insieme ad uno spicchio d’aglio.

Cuocetele circa 5 minuti, sollevatele e fate asciugare l’olio in eccesso.

In una padella rosolate la cipolla ed aggiungete la salsiccia sbriciolata.

Rosolate qualche minuto e sfumate col vino bianco.

Quando il vinop sarà evaporato, aggiungete la passata di pomodoro.

Cuocete una quindicina di minuti ed aggiungete le melanzane.

Fate insaporire cinque minuti e spegnete. Aggiustate di sale, lasciate intiepidire ed aggiungete la provola a cubetti.

Cuocete i conchiglioni in abbondante acqua salata, scolandoli bene al dente. Farciteli con il ripieno e metteteli in una pirofila rivestita di carta da forno e unta con un po’ d’olio.

Spolverate con il parmigiano ed il pepe.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200° per circa 20 minuti e poi per 5 minuti solo sopra, per far gratinare.

Ed ecco i miei conchiglioni melanzane e salsiccia! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:49

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 8 commenti a "Conchiglioni melanzane e salsiccia"

(media voti:3 su 8 commenti)
  1. spero ti piacciano! :)

  2. Grazie domenica li preparo

  3. grazie mille a tutti! :)
    marianna sì sì!
    clementina per quanto riguarda le conserve non so come aiutarti, non vorrei dire qualche stupidaggine! :(

  4. Ricetta meravigliosa da fare e rifare !!!!!!

  5. L’abbinamento dei sapori semplici e di quotidiano utilizzo nelle ricette base delle varie cucine tipiche paesane italiane fa di questo piatto un riassunto delle ns. tradizioni contadine. Proverò a farlo e sono convinto della sua riuscita.
    Da provare a sostituire la salsiccia con pesce spada o tonno a cubetti per legare la tradizione contadina al mare. Forse nellimpiattare aggiungerei una scaglia di parmigiano , foglia di basilico e pomodorino fresco tagliato a metà.
    Comunque BENE.
    Buon Appetito
    Teo

  6. ciao Elena….deliziosiiiiii kiss :)

  7. Amore, mi dai un consiglio non inerente alla ricetta? Ho delle melenzane sott’oòio preparate da me ma ne ho fatte troppe e ne ho ancora del 2013 sono ancora buone? anche se io le sto mangiando, ma ne ho ancora.
    Grazie di cuore

  8. Ciao Elena, i conchiglioni li hai prima bolliti a parte?

TOP