Crostatine alla frutta

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
10
crostatine

Le crostatine alla frutta sono il primo dolce che agguanto dal vassoio della piccola pasticceria, quando me ne capita l’occasione! :) In questa versione non sono proprio piccola pasticceria, ma delle belle crostatine del diametro di 12cm! 😀 Se non avete gli stampini, potete trovarli qui. Come ogni volta, visto che le crostatine vengono mangiate di lì a poco e visto che non uso frutta che annerisce facilmente, ho evitato di spennellarle con gelatina o altro! Se però dovete conservarle per un po’ di tempo o anche solo se vi piace l’aspetto lucido, potete usare un paio di cucchiai di confettura di albicocche o di gelatina, sciolte con un po’ d’acqua. :) Per la frutta, potete ovviamente usare la vostra preferita o quella che trovate in frigo, più colorata è, più belle saranno le vostre crostatine!

Vi auguro una buona giornata, e corro subito a rispondere ai vostri numerosi commenti! :*

 

Ingredienti per le crostatine alla frutta

Per la pasta frolla:
350 g di farina
125 g di burro freddo a pezzetti
125 g di zucchero
2 tuorli
1 uovo intero
Per la crema:
400 ml di latte
2 tuorli
100 g di zucchero
60 g di farina
buccia di limone a strisce
Per la copertura:
2 kiwi
1 pesca
3 albicocche
10 amarene
50 g di confettura di albicocche

Come fare le crostatine alla frutta

Iniziate preparando la crema pasticcera, visto che ci mette più tempo a raffreddarsi. :) Scaldate il latte con la buccia di limone.

In una terrina lavorate tuorli e zucchero.

Aggiungete la farina (e se necessario un po’ del latte, non eccessivamente caldo).

Aggiungete il latte filtrato, mescolando con una frusta, e ponete la crema sul fuoco. Cuocete a fiamma bassa mescolando continuamente, finchè non si sarà addensata. Ci vorranno circa 5-10 minuti. Spegnete subito!

Trasferite in una ciotola, mettete della pellicola a contatto e lasciate raffreddare completamente.

Lavorate la farina ed il burro fino ad ottenere un composto sabbioso.

Al centro mettete lo zucchero, i tuorli e l’uovo intero.

Impastare gli ingredienti dal centro fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvoltete nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per mezz’ora.

Stendete la pasta frolla fino ad ottenere uno spessore di mezzo cm e ricavatene dei dischi che dovranno essere poco piu’ grandi degli stampini.

Imburrate e infarinate gli stampini e foderate con la pasta frolla. Bucherellate la base con una forchetta.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 10-15 minuti. Se nella lavorazione la pasta frolla si scaldasse troppo, mettete le crostatine per una ventina di minuti in frigo prima di infornarle.

Lasciate raffreddare.

Sbucciate la frutta e tagliatela a fettine.

Farcite le crostatine.

Decorate a piacere con la frutta e spennellate con la confettura sciolta con un paio di cucchiai di acqua.

Conservate in frigo fino al momento di servire le vostre crostatine alla frutta. :)

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:51

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP