Cotoletta di melanzane al forno

 

Le cotolette di melanzane al forno sono un ottimo secondo sfizioso e dietetico. Per renderle ancora più leggere, ho impanato le cotolette passandole negli albumi, perchè me ne avanzava qualcuno. Se non ne avete, potete usare un’uovo intero sbattutto. :)

Se non avete problemi di linea o se semplicemente volete un piatto ancor piu’ saporito, potete decidere di friggere le melanzane anzichè grigliarle e, se siete ancor piu’ temerari, una volta impanate le cotolette, potete friggerle un’altra volta.

Io ho preferito rendere il piatto più light possibile e il risultato è stato eccellente! :D

Buona giornata a tutti!


difficoltà
cottura:
25 min
preparazione:
25 min
per 4
cotolette

INGREDIENTI

 1 melanzana siciliana
 300 g di provola (o altro formaggio filante)
 3 albumi
 pangrattato
 sale
 olio extravergine d'oliva per spennellare le cotolette di melanzane

Preparazione

Lavate la melanzana e tagliatela a fette di poco più di mezzo cm di spessore.

 

Scaldate una piastra e cuocete le melanzane. Io le appoggio, faccio stare un paio di minuti almeno. Appena si formano le righe della piastra, e ruoto. Poi le capovolgo e ripeto l’operazione. :)

 

Prendete una fetta di melanzana, salatela e pepatela.

 

Mettete una fetta di provola e chiudete. Aggiungete sale e pepe.

 

Passate le cotolette di melanzane nell’albume leggermente sbattuto con un po’ di sale e pepe.

 

Passate nel pangrattato e poggiate su una teglia rivestita di carta da forno.

Spennellate con un po’ d’olio.

 

Cuocete le cotolette di melanzane in forno preriscaldato ventilato a 220° per circa 10 minuti. Dovranno dorarsi e il formaggio sciogliersi.

 

Ed ecco le mie cotolette di melanzane al forno. :)

 

 

Consigli

Per evitare che il formaggio all'interno fuoriesca, potete tagliarlo a fette e metterlo in freezer 15 minuti prima di metterlo all'interno delle cotolette. In questo modo ci metterà più tempo a sciogliersi e avrete tutto il tempo di far dorare le melanzane. Evitate le sottilette e formaggi simili perchè si sciolgono troppo presto e potrebbero fuoriuscire dalle cotolette.

Varianti

Volendo potete arricchire le cotolette di melanzane con una fetta di prosciutto cotto all'interno.


Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.





Visitato 35737 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 6 marzo 2013 alle 12:05

Categoria: Ricette ipocaloriche, Ricette vegetariane, Secondi sfiziosi
Come riutilizzare ingredienti:

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 78 commenti a "Cotoletta di melanzane al forno"

(media voti:4 su 78 commenti)
  1. Ciao vorrei provarle assolutamente.
    Mi sai dire se va bene la scamorza per sostituire la provola?

  2. certo! :)

  3. grazie sono ottime!

  4. grazie a te! :)

  5. Ciao ancora una volta volevo dirti che le ho provate, ma qualcosa non quadra, forse ho sbagliato a prepararle.
    Mi si sono completamente bruciate sotto. Non è che per caso tu a metà cottura le giri? Oppure mi conviene abbassare i gradi?

  6. forse puo’ dipendere dal forno! io non le ho girate, pero’ se il tuo forno cuoce di piu’ sotto, a metà cottura girale. :)

  7. Ciao grande, la ricetta è molto buona davvero.
    Vorrei proporla al mio fidanzato ma lui non gradisce molto le melanzane ma volevo tentare ugualmente. Tu le fai spurgare prima o le metti così appena tagliate?
    Inoltre con solo l albume la panatura mi è venuta un po più chiara invece che con l uovo intero. Come posso renderla un po più colorita?
    E posso aggiungere anche del peperoncino al pane grattato?

  8. ciao sara! io le metto senza spurgarle, ma se a lui non piace il sapore, magari mettile un po’ sotto sale. per il colore, puoi provare ad aggiungere un po’ di curcuma, paprika o curry alla panatura, però cambierebbe anche il sapore. puoi aggiungere il peperoncino, ma senza esagerare perchè con il calore diventa ancora piu’ piccante! :)

  9. buonissima a quanto pare,devo provarla subito

  10. fammi sapere! :)

  11. fatte ieri sera con amici a cena. l’unica differenza è che ho usato le classiche melenzane nere perchè avevo a disposizione quelle, e sono venute davvero ottime. sono anche meno complicate di quello che sembra, farle. hanno conquistato gli ospiti e sono entrate nel mio repertorio di piatti da offrire alle cene :)

  12. mi fa molto piacere! :D

  13. Ciao e perdona il disturbo, credi che si possano usare le zucchine al posto delle melanzane, purtroppo sono intollerante alle melanzane.
    Grazie è complimenti per i tuoi piatti veramente ottimi.

  14. ciao laura! sì, magari quelle tonde! :)

  15. Le ho fatte ieri e sono venute davvero bene. Ho usate le melanzane lunghe e il risultato è stato ottimo. Ho aggiunto anche il prosciutto cotto e un po’ di parmigiano per farle gratinare meglio

  16. mi fa piacere giulia! :)

  17. perche ai usato solo gli albumi?

  18. per renderla piu’ light! :)

  19. Le voglio rifare, cosa mi consigli per variare la panatura?

  20. potresti sbriciolare dei crackers e usare quelli! o per una cosa piu’ porcellina, puoi usare le patatine rustiche sbriciolate! :D

  21. Fatte sono buonissime

  22. grazie angela! :)

  23. Ciao Elena, visto che avevo intenzione di preparale per una singola persona, accendere il forno mi sembra uno spreco, avresti qualche consiglio sul cuocerle nel microonde o lo sconsiglieresti? Grazie :)

  24. serena secondo me puoi farlo tranquillamente, lo scopo è far diventare croccante la cotoletta, magari puoi usare la funzione crisp! :)

  25. Ciao Elena,
    ieri sera ho fatto le cotolette di melanzane…buonissime!!!
    Sono piaciute molto a mio marito, che adora le melanzane, e anche alla nostra piccola Diletta di 21 mesi!
    Buona giornata!

  26. che bello, hai accontentato tutti! :D

  27. Ciao! Sono davvero ottime e facili da fare, ho usato delle melanzane normali ma il risultato è stato ottimo! Davvero complimenti! Ottima ricetta, facile, leggera e veloce! :D

  28. grazie mille santina! :D

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*