Pasta alla siciliana

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
25 min
Per:
4
persone

La pasta alla siciliana è una ricetta a base di melanzane, pomodoro e, nel mio caso, provola. Ogni famiglia ha la propria ricetta, chi ci mette le polpette, chi usa il pomodorino fresco, chi taglia le melanzane a cubetti o a fette, chi usa mozzarella o provola, insomma, non credo esista la ricetta originale della pasta alla siciliana: in quanto piatto popolare, ognuno è libero di prepararla come più preferisce. :)

Io amo la pasta alla siciliana al forno, perchè si fa quella crosticina che mi manda in paradiso, con il maccherone croccante un po’ bruciacchiato. Anche se difficilmente li faccio arrivare nel piatto, di solito li prendo direttamente dalla teglia appena sfornata, un po’ come le mandorle della colomba.  😀

Vi consiglio di preparare questo piatto succulento d’estate, quando le melanzane sono di stagione.

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti per la pasta alla siciliana

400 g di pasta corta e rigata
200 g di provola
800 g di melanzane
100 g di parmigiano grattugiato
700 ml di passata di pomodoro
2 spicchi d'aglio
olio extravergine d'oliva
olio di semi per friggere
basilico
sal
pepe

Come fare la pasta alla siciliana

In una pentola rosolate uno spicchio d’aglio.

Togliete l’aglio ed aggiungete la passata di pomodoro ed un po’ di sale.

Fate cuocere una ventina di minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnete, aggiustate di sale ed aggiungete il basilico.

Lavate le melanzane e tagliatele a cubetti di circa 2 cm di lato.

Rosolate uno spicchio d’aglio e friggete le melanzane.

Sollevatele e fate asciugare l’olio in eccesso.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolarla e condirla con il sugo (lasciandone un po’ per la copertura) la provola tagliata a cubetti, metà del parmigiano, melanzane e pepe.

Trasferite in una teglia, io ne ho usata una da quattro porzioni più un coccio. :)

Cosprargete con la salsa rimanente e spolverate con il parmigiano che avete tenuto da parte.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 15-20 minuti

Ed ecco la mia pasta alla siciliana

 

 

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:03

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP