Crostata di cocco e nutella

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
30 min
Per:
8
persone

 

Dopo più di un anno ho rifatto le foto della crostata con cocco e nutella ed ho modificato leggermente il procedimenti. Quindi eccovi la versione rivisitata.  😀

E’ una crostata spettacolare, da leccarsii baffi. :)

Questa pasta frolla aromatizzata al cocco da la si può usare per fare anche degli ottimi biscotti, magari con quella che vi avanza. :)

Vi ricordo che la nutella non è una crema da forno, quindi va sempre aggiunta dopo aver cotto la pasta frolla, altrimenti rischia di bruciare e avere un saporaccio. :)

Ma passiamo alla ricetta della crostata cocco e nutella. 😉

Ingredienti per la crostata di cocco e nutella

125 g di zucchero
200 g di farina
150 g di farina di cocco
125 g di burro morbido
2 uova
1 tuorlo
1 pizzico di sale
400 g di nutella

Come fare la crostata di cocco e nutella

Disporre a fontana i due tipi di farina. Mettere al centro le uova, lo zucchero, il burro ed un pizzico di sale.

Impastare gli ingredienti al centro e incorporare a poco a poco la farina. Lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo. Fare una palla, coprire con la pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per mezz’ora.

Imburrare ed infarinare una teglia per crostate del diametro di 30cm (oppure foderare una teglia circolare con della carta da forno) e stendervi sopra l’impasto.

Bucherellare la pasta con una forchetta in modo che durante la cottura la crostata di cocco e nutella non si gonfi. 😀

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Stendere uno strato di nutella e mettere qualche altro minuto in forno.

Con la pasta frolla avanzata potete fare dei biscottini da usare come decorazione per la crostata cocco e nutella. :)

Tagliate a fette e servire la crostata cocco e nutella. 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 18:36

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP