Flan di zucchine

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
25 min
Per:
4
flan

Il flan di zucchine è uno sformatino molto delicato, che puo’ essere servito come contorno o può diventare un pranzo leggero, magari accompagnato da una bella insalata ed una fetta di pane. 😀 Trovo che sia molto saporito, un piatto perfetto per far mangiare le verdure anche ai più piccoli. Ho aggiunto al composto del caprino, che volendo potete sostituire con della ricotta o del formaggio fresco tipo philadelphia.

Se andate di fretta e non potete aspettare che si intiepidisca per servirlo, magari utilizzate delle cocottine per la cottura, e servitele direttamente al loro interno, così non dovrete sformarli. 😉

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per il flan di zucchine

250 g di zucchine già pulite
mezza cipolla
50 g di caprino
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 uovo
basilico o menta
sale
pepe
olio extravergine d'oliva
burro per gli stampini

Come fare il flan di zucchine

In una padella, rosolate la cipolla. Io l’ho tagliata grossolanamente perchè tanto dopo frullerò tutto. :)

Aggiungete le zucchine a pezzetti ed un po’ di sale. Coprite con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per 15-20 minuti.

Frullate le zucchine con qualche fogliolina di basilico o menta.

Aggiungete il caprino, il parmigiano ed il pepe.

Aggiungete il tuorlo.

Aggiungete l’albume montato a neve.

Trasferite negli stampini monoporzione, unti con un po’ di burro.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 170° per 25-30 minuti.

Lasciate intiepidire e servite i vostri flan alle zucchine.

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:10

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP