Parmigiana di zucchine light

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
20 min
Per:
2
persone

La parmigiana di zucchine è un piatto che puo’ essere preparato in modo molto calorico o in versione un po’ più leggera; oggi vi do la ricetta della parmigiana di zucchine light, a base di zucchine grigliate e passata di pomodoro. Sul sito trovate anche quella bianca e una mare e monti, cioè con aggiunta di salmone affumicato, una ricetta davvero sfiziosa!

La potete, o meglio, dovete preparare in anticipo e gustarla sia a temperatura ambiente che scaldata, più la fate riposare e meglio si amalgameranno i sapori. E’ proprio questo il segreto delle parmigiane. 😀

Vi auguro un buon sabato golosauri!

Ingredienti

600 g di zucchine
100 g di provola o scamorza
40 g di parmigiano grattugiato
500 ml di passata di pomodoro
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione

In una pentola rosolate uno spicchio d’aglio.

Togliete l’aglio ed aggiungete la passata di pomodoro ed un po’ di sale.

Fate cuocere una decina di minuti mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo tagliate le zucchine a fettine spesse poco meno di mezzo centimetro e grigliatele 4-5 minuti per lato, rigirandole a metà cottura.

In una terrina mettete un po’ di sughetto e fate uno strato di zucchine.

Aggiungete la provola tagliata a pezzetti e un po’ di passata.

Continuate fino a terminare gli ingredienti, e su l’ultimo strato mettete passata di pomodoro e fate una spolverata di parmigiano.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 15-20 minuti. Fate riposare almeno dieci minuti prima di gustarla!

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:09

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP