Sbriciolata alle mele

Difficoltà:
Cottura:
45 min
Preparazione:
30 min
Per:
10
persone

Ve l’avevo promessa e ieri finalmente l’ho preparata: la sbriciolata alle mele! Dopo tutte le varianti golose che ho preparato, da quella kinder alla pan di stelle, mi sembrava il caso di accontentare anche gli amanti delle torte della nonna. 😀 Per me l’accoppiata mele e cannella è il top, se però non la preferite, potete sostituirla con buccia di limone o di arancia grattugiata, che ci stanno sicuramente bene. 😉

Qualche giorno fa mi è venuta in mente un’idea malsana che credo di mettere in pratica a breve: una torta pancake (o pancake cake! 😀 )! Da come mio fratello ha sgranato gli occhi, direi che è cosa gradita per tutti i golosauri come lui e voi! 😉

Vi auguro una buona giornata cuochine e cuochini!

 

Ingredienti

300 g di farina
100 g di burro
1 uovo
100 g di zucchero
8 g di lievito per dolci
1 pizzico cannella
Per la farcia:
500 ml di latte
60 g di farina
80 g di zucchero
cannella a piacere
2 mele
20 g di burro
20 g di zucchero di canna
2 cucchiai di rum

Preparazione

In un pentolino setacciate la farina e mescolatela con lo zucchero e la cannella per preparare la crema.

Aggiungete il latte a filo mescolando con una frusta. Ponete sul fuoco e cuocete una decina di minuti a fiamma bassa, mescolando con la frusta, fino a che la crema non si sarà leggermente addensata.

Spegnete, trasferite in un piatto e avvolgete nella pellicola a contatto. Lasciate raffreddare.

In una padela sciogliete il burro con lo zucchero di canna.

Aggiungete le mele sbucciate e tagliate a fettine.

Cuocete 5 minuti, aggiungete il rum e appena sarà evaporato, spegnete e lasciate raffreddare.

In una ciotola setacciate farina e lievito. Aggiungete lo zucchero, la cannella e il burro a pezzetti.

Lavorate velocemente fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete l’uovo leggermente sbattuto.

Lavorate velocemente fino ad ottenere delle grosse briciole.

In uno stampo del diametro di 24cm rivestito di carta da forno, mettete 2/3 dell’impasto e schiacciatelo leggermente. Create anche dei bordini alti ai lati, per contenere la crema.

Versate metà della crema,

le mele

e la crema rimanente. Sbriciolate sulla superficie l’impasto che avete tenuto da parte.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30 minuti.

Lasciate raffreddare completamente prima di tagliare a fette la vostra sbriciolata alle mele! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:11

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 27 commenti a "Sbriciolata alle mele"

(media voti:5 su 27 commenti)
  1. eccomi qua! 😀 puoi usare tranquillamente la ricetta della sbriciolata tiramisu’ o della pan di stelle, utilizzando i biscotti che preferisci! 😀

  2. mmmmh scusa ti ho fatto due volte la stessa domanda ma inizialmente sembrava nn l’avesse pubblicato il commento… vabe, meglio uno in più che nessuno 😀

  3. elenuccia ! ascolta vorrei fare questo dolce, però utilizzando al posto del mix sbricioloso un pò di biscotti che ho, così come fai per la sbriciolata tiramisù e pan di stelle.. dici che faccio una cavolata se ci provo?? Eventualmente, le dosi quali dovrebbero essere di biscotti uovo e burro? come in quelle ricette?? (400 biscotti 100 burro e un uovo?).. sei sempre carinissima….grazie!
    Raffa!

  4. cara elena, vorrei fare questo dolce o la variante ricotta e cioccolato, ma in entrambi i casi al posto del mix sbricioloso vorrei utilizzare un pò di biscotti misti che ho, un pò come fai per la sbriciolata tiramisu e quella pan distelle, aggiungendo quindi burro e uovo per legare…. che ne pensi? faccio una cavolata?? Nel caso, quanti biscotti dovrei usare con burro e uovo?? saresti molto, moooooolto carina a delucidarmi..
    grazie come sempre di tutto quello che fai per noi ^^

  5. Usato lo strutto ottimo!!!! La margarina lascia un bruttissimo sapore nn la uso mai! Torta buonissima e particolare. Al posto del latte vaccino latte di riso: consigli x gli allergici 😉

  6. loretta prova con la margarina, che ha piu’ o meno la consistenza del burro! :)

  7. mi intriga assai questa ricetta ma devo sostituire il burro con strutto o olio cosa e meglio? Problema di allergia

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP