Polpette di peperoni

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
20 min
Per:
6
persone

La settimana scorsa ho raccolto gli ultimi peperoni della mia piantina e ci ho preparato queste meravigliosa polpette di peperoni. :) Visto che recentemente ogni volta che mettevo una ricetta di polpette mi si chiedeva se potevano essere cotte in forno, ho deciso di anticiparvi ed ho cotto le polpette al forno. 😀 L’ho fatto anche un po’ ascoltando la voce della mia coscienza: era un modo per alleggerire queste polpette di peperoni. 😀

Ps so che il primo novembre è già passato, ma so anche dello strascico di dolciumi che si protrae fino a domenica; quindi vi rinfresco la memoria con le ricette del torrone dei morti e del torrone dei morti con nutella! Un dolce che si prepara a Napoli in questo periodo e che vale davvero la pena di provare, se amate il cioccolato! :)

Ingredienti

400 g di pane raffermo
500 g di peperoni
1 uovo
40 g di parmigiano grattugiato
50 g di cipolle
1 spicchio d'aglio
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Lavate i peperoni, eliminate il gambo e i semi e tagliateli a cubetti molto piccoli.

In una padella con poco olio, rosolate uno spicchio d’aglio. Toglietelo ed aggiungete i peperoni. Dovrete cuocerli una ventina di minuti a fiamma media, girandoli spesso. Aggiungete un po’ di sale e NON copriteli, per evitare che la pellicina si stacchi e possa dar fastidio quando si mangiano le polpette. :)

In una ciotola fate ammorbidire il pane con l’acqua. Strizzatelo ed aggiungete i peperoni, l’uovo, la cipolla tritata, il parmigiano, il sale ed il pepe.

Impastate il tutto. L’impasto deve essere abbastanza morbido, se lo fosse troppo, potete aggiungere un po’ di pangrattato.

Formate le vostre polpette e mettetele su una teglia con carta da forno. Spennellate con dell’olio.

Cuocete le polpette di peperoni in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti. Servite, sia calde che fredde! 😀

Varianti

Potete decidere di friggere le polpette passandole prima nel pangrattato cuocendole in abbondante olio di semi. Se eliminate il formaggio, avrete una ricetta adatta per gli intolleranti al lattosio. Viceversa, per arricchire le vostre polpette di peperoni, potete aggiungere all'impasto 100g di fontina (o altro formaggio filante).
 

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:20

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 20 commenti a "Polpette di peperoni"

(media voti:4 su 20 commenti)
  1. grazie a te valentina! 😀

  2. Strabuonisssssime. Grazie

  3. grazie a te fede! <3

  4. Appena mangiate! Buonissime! Cotte al forno. Deliziose veramente! Ho messo anche un formaggio tipo fontina a cubetti…
    Grazie mille Elena!

  5. dina ma che bel commento, grazie! :)))

  6. Buonissima !

  7. Sono in pensione e dopo 40 anni di insegnamento di italiano e latino,mi diletto a provare nuove ricette,le tue le apprezzo tanto perché l’espressione e’ chiara e semplice ma soprattutto perché i risultati sono ottimi,quindi,dopo avere lasciato i miei alunni sarò io a diventare tua alunna. Ciao. Dina

  8. sì erica. :) dovresti regolarti tu con la consistenza, io ne metterei una decina se è quello sottile. :)

  9. Ciao :) si può usare il pancarrè invece del pane raffermo? Se sì, quante fette? Grazie! Sei una grande *

  10. se tritati finemente, vanno bene (controlla sempre che siano privi di glutine! :) ).

  11. sembrano davvero deliziose!!! però io che sono intollerante al glutine e quindi non posso mettere il pangrattato, con cosa lo posso sostituire?
    avevo pensato di grattare dei grissini di mais ma non so se poi le polpettine reggono… grazie!!

  12. fammi sapere! 😀

  13. ho un bel pò di peperoni a casa, penso di preparararli stasera….vedremo il risultato!!!!

  14. grazie giuseppina. :)

  15. stupende,io che amo sempre presentare le mie verdure in forme diverse ai miei ospiti…complimenti

  16. grazie mille. :)

  17. Amo i peperoni e questa ricetta è BUONISSIMA! Era da tempo che cercavo una ricetta buona e semplice e come sempre su questo sito l’ho trovata! Complimenti !

  18. brava,brava…semplici e buone

  19. direi che sarebbero perfette, anche io le ho servite come antipasto. 😉
    per il torrone ti direi di usare il cioccolato bianco per l’interno e la crema bigusto. qui a napoli nei negozi specializzati si trova la crema alba o anche la crema di cioccolato bianco, ma se non riesci a trovarla con la bigusto non hai un colore proprio bianco bianco, ma è il meglio che puoi ottenere! 😀 gli smarties li metti alla fine nell’impasto di cioccolato bianco e crema bigusto, prima di metterli nello stampo rivestito di cioccolato fondente. :)

  20. ciao queste polpette di peperoni mi ispirano tanto,Domenica le provero le farò come antipasto andranno bene?
    ieri ho fatto il tuo torrone dei morti alla nutella da buon napolerano non potevo non farlo era troppo buono e finito in poche ore.VORREI FARE IL TORRONE TUTTO BIANCO CON DEI SMARTIES AVRESTI QUALCHE SUGGERIMETO DA DARMI? grazie

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP