Fudge

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
10 min
Per:
5
persone

Il fudge è un dolce semplicissimo a base di cioccolato, latte condensato e burro. I cubetti di fudge sono anche detti “cioccolatini americani”, e sono l’ideale per chi vuole regalare dei cioccolatini ma non ha molta confidenza con la lavorazione del cioccolato. :)

Ci sono varie versioni della ricetta del fudge, la più famosa è forse la ricetta del fudge di Nigella Lawson. Visto che le diverse ricette variavano di ben poco, ho preparato il mio primo fudge adattandolo alle dosi degli ingredienti che avevo a casa. Il risultato è stato goduriosissimo, conservato a temperatura ambiente il fudge ha la stessa consistenza dei gianduiotti e quasi non si riesce a smettere di mangiarlo. 😀

Vi consiglio di usare un contenitore di silicone che non necessita di essere rivestito di pellicola. In questo modo eviterete le striscette che inevitabilmente si formano. Le dosi che vi so sono per circa 12 cubetti di fudge. :)

Ingredienti

200 g di cioccolato fondente
170 g di latte condensato
30 g di burro

Preparazione

In un pentolino sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro.

Appena si sarà sciolto, lasciatelo intiepidire un po’ ed aggiungete il latte condensato.

Mescolate velocemente e versate il composto in un contenitore rivestito di pellicola trasparente o in un contenitore di silicone. Viste le dosi ridotte, io ho utilizzato un contenitore di 15×15 cm (una vaschetta per alimenti 😛 ).

Mettete il fudge in frigo per almeno due ore.

Capovolgete il fudge su un tagliere e tagliatelo a cubetti.

Servite il fudge a temperatura ambiente. :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 00:35

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 55 commenti a "Fudge"

(media voti:5 su 55 commenti)
  1. lasciali in frigo! :)

  2. Ciao, visto che devo portarli a lavoro posso prepararli stasera e metterli nel congelatore o li lascio in frigorifero? Grazie

  3. Abbraccio grande anche a te

  4. certo che mi ricordo di te antonellina! :) finchè si lavora va bene così! :))) ti mando un abbraccio grande! 😀

  5. Ciao cuochina, chissà se ti ricordi di me…ho trascorso mesi lavorativi un po’ inpegnativi, ma ti ho seguito seeeeempreeeee…ho fatto questi cioccolatini peccaminosi…mmmmmm che bontà senza fine!
    Grazie per tutte le ricette che ci suggerisci, sei grande

  6. grazie a te cristina! :)

  7. li ho fatti ieri e sono altamente consigliabili sia per la facilità di esecuzione sia per la bontà!grazie!

  8. grazie a te exasya! 😀

  9. Ho fatto i fudge per San Valentino!!! Un successo fantastico!!! Sono una cosa buonissimaaaa!!!!! Sono anche riuscita a trovare il latte!! Grazie di tutto! 😀

  10. ciao criccor! in questo caso vanno bene entrambi, il contenuto è lo stesso! di solito uso quello in barattolo quando devo cuocerlo direttamente nel barattolo, per farne del caramello. :)

  11. Scusami tanto Elena… Quando parli di latte condensato intendi quello in barattolo o nel “dispenser tipo dentifricio”? (non so come si chiama…!)

  12. e io sarei felice di saperlo! 😀

  13. Grazie mille Elena! Appena lo farò mi piacerebbe farti sapere com’è venuto!! Sei forteee!! ^_^

  14. ciao exasya! :) io lo trovo nei grandi supermercati, nel reparto articoli per dolci. l ho trovato al carrefour, all’auchan e alla conad sicuramente! :)

  15. Ciao! Grazie a te ho cominciato a preparare molti piatti e vengono anche apprezzati! Vorrei provare a fare questo dolce che mi attira molto il problema è che non riesco a trovare questo “Latte Condensato” potresti dirmi dove lo compri tu oppure dove posso cercarlo? Grazie in anticipo!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP