Polpette di feta

Difficoltà:
Cottura:
5 min
Preparazione:
15 min
Per:
4
persone

Le polpette di feta che ho preparato qualche giorno fa, sono nate per caso: ho guardato in frigo e ho messo insieme quello che ho trovato, in una delle forme che preferisco di più: le polpette! 😀

Inizialmente volevo fare queste polpette di feta solo con feta, uova e pane. Poi in corso d’opera ho pensato di renderle più greche, e ci ho aggiunto delle mandorle e del miele. E il risultato è stato sorprendentemente buono! :)

Se le polpette di feta risultassero troppo dure a causa del pane, che magari è eccesivamente duro, potete aggiungere un po’ di latte. :)

 

Ingredienti

150 g di feta
200 g di pane raffermo
20 g di mandorle sgusciate
30 g di miele di castagno
1 uovo
olio di semi
pangrattato q.b.

Preparazione

Sminuzzate la feta con un coltello.

In una terrina mettere il pane, l’uovo, le mandorle tritate, il miele e la feta.

Impastate il tutto.

Fate delle palline e passatele nel pangrattato.

Friggete le polpette di feta in olio bollente. Una volta messe nel piatto, servitele con del miele, magari di castagno. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Polpette di feta"

(media voti:3 su 10 commenti)
  1. certo alice, puoi tranquillamente aggiungere erbette per un tocco di sapore in piu’. :)

  2. Buone!!!!venute bene al primo tentativo!però secondo te per ottenere un gusto più deciso non ci vorrebbe meno pane?non si potrebbe mettere nell’ impasto qualche erba aromatica?

  3. infatti, il mio era troppo duro… le devo rifare per forza… grazie ancora!!!

  4. cla intendo il pane del giorno prima. la prossima volta, se ti sembrassero troppo dure gia’ mentre le lavori, aggiungici un po’ di latte. :)

  5. Ciao, ho provato a fare questa ricetta.. Ma non credo sia venuta come la tua.., le mie polpette erano asciutte e dure, secondo te che go sbagliato?? Tu per pane raffermo intendi del giorno prima o secco tipo pangrattato?? Forse dovevo metterne meno.. Grazie

  6. grazie fanciulle. :)

    manuela corro a vedere. 😀

    valentina: volendo sì. 😉

  7. Ma si possono anche fare al forno..?

  8. ciao elena,
    ti ho scritto un commento sulla ricetta del rustico patatine e wustel…..potresti rispondermi per favore, vorrei rifarla!!!!
    grazie mille
    manuela

  9. le tue ricette sono sempre originali…brava!!!

  10. Ciao Elena… il miele messo nelle polpette non mi attira molto ma senza potrei provarle.Volevo dirti che la tua parmigiana di zucchine è ottima!!!Un bacione.

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP