Torrone dei morti con nutella

 

L’anno scorso ho messo la ricetta del torrone dei morti. :)

Siccome so che molti hanno difficoltà a trovare la crema alba (che rende il torrone morbido), ho pensato quest’anno di fare un esperimento. :D

Ho utilizzato una di quelle creme metà al cioccolato e metà bianche ed il cioccolato al latte con dentro già le nocciole;  inoltre essendo un torrone morbido al ferrero rocher..ci ho messo dentro i ferrero rocher interi! :D

Lo so che è una cosa molto porcellosa ma..se si deve fare, bisogna farlo come si deve! :D

Se volete potete fare il torrone dei morti con nutella, senza usare il bigusto. ;)


difficoltà
preparazione:
50 min
persone:
15

INGREDIENTI

 200 g di cioccolato fondente
 500 g di cioccolato al latte con nocciole (o se volete potete prendere cioccolato al latte e della granella di nocciole)
 400 g di nutella o crema bigusto al cioccolato bianco e al latte
 8 ferrero rocher

Preparazione

 

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.

1-torrone-dei-morti-con-nutella

 

Versarlo in più riprese nello stampo,

2-torrone-dei-morti-con-nutella

 

aspettando che uno strato di sia asciugato prima di passare a versare lo strato successivo. In questo modo lo spessore risulta uniforme ed il torrone dei morti non si spaccherà.

Non dimenticate di pulire bene il bordo, cosicchè l’aria possa passare tra il cioccolato e lo stampo, così da farlo staccare facilmente.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato al latte con nocciole.

3-torrone-dei-morti-con-nutella

 

Aggiungere la nutella o crema di cioccolato bigusto e mescolare.

4-torrone-dei-morti-con-nutella

 

Versate una metà del ripieno nello stampo e lasciate solidificare un po’.

5-torrone-dei-morti-con-nutella

 

Prima che si sia rappreso del tutto, sistemate i ferrero rocher. In questo modo dovrebbero rimanere al centro e non scivolare giù. :)

6-torrone-dei-morti-con-nutella

 

Versate il resto del cioccolato facendo attenzione che non sia troppo caldo, altrimenti rischiate di sciogliere i ferrero rocher. :D Pulite i bordi dello stampo con un coltello.

7-torrone-dei-morti-con-nutella

Mettere il torrone dei morti con nutella in frigo un paio d’ore; capovolgere in un piatto,

8-torrone-dei-morti-con-nutella

 

tagliare a fette e servire il torrone dei morti con nutella. ;)

9-torrone-dei-morti-con-nutella



Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.





Visitato 36767 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 30 ottobre 2009 alle 15:49

Categoria: Cioccolatini
Come riutilizzare ingredienti:

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 39 commenti a "Torrone dei morti con nutella"

(media voti:5 su 39 commenti)
  1. io c’ero! °_°

  2. mm..che buono e che brava..presumo a me verrebbe un pasticcio se provassi a farlo…cmq deve essere squisito. :) )

  3. Waaaaaaaa….. lo voglio!!!!
    Questa è una di quelle ricette che una volta (ALMENO!!!) nella vita si DEVONO fare!!
    GnamGnamGnamGnam…
    Complimenti, sei geniale!

  4. Sembra così facile fatto da te! Io con i dolci non sono bravissima come te e Misya! Comunque complimenti come sempre…

  5. wowwwwwww

  6. Sono sconvolta!!! *____________*

    Meno male che ieri sono stata fuori tutto il giorno e che oggi non mi sento tanto in forma, altrimenti questo torrone con variante (l’idea della crema burrocacaosa è fantastica!) l’avrei fatto senza pensarci su nemmeno mezza volta!
    terrò buona l’idea per il periodo Natalizio…faccio un po’ come molti fanno con la pastiera di Pasqua: va bene per tutte le feste cristiane del calendario lunare! :D

    Brava banCuoca! :*

  7. bravissima sembra deliziosa!!!!! ma lo stampo qnt deve essere grande??? baci

  8. ragazze grazie. :) provate a farlo perchè è davvero facile. :)

    tiziana lo stampo era da un chilo e due. :)

  9. ciao ragazze, sono nuova…sto imparando a cucinare perche’ a settembre mi sposo..e ho visitato questo sito. complimenti e’ fantastico. ho fatto gia’ la crostata descritta qui e ora ho preso questa ricetta. e’ fantastica ma sembra un po’ difficile, cmq. c provo!!! brava gnam gnam

  10. Errata corrige: ho ceduto!
    comprati due stampi ieri mattina et voilà, due bei torroni pronti ad ora di pranzo!
    fatti con cioccolato al latte e crema bigusto, con l’aggiunta di granella di nocciole e nocciole intere tostate su tutta la base.
    inutile dire che ERA strepitoso, visto che io e mia madre da sole ce ne siamo mangiate quasi uno intero e che il mio ragazzo s’è fatto venire il mal di pancia perché ne ha divorato delle fettone enormi in due ore! *-*
    grazieeeeeeee! :*

  11. Sembra fantastica questa ricetta ma ho il terrore che…a me venga fuori un bel pasticcio! :-( Per venire così bello compatto in sole due ore devo metterlo nel frigo o nel freezer?? Grazieeeee

  12. Grazie!! E’ davvero squisito! I miei bambini e mio marito sono rimasti senza parole!!!

  13. no vabbè non ci credo, pensavo che solo io riuscissi a partorire delle idee così lardellose!!! sei fantastica, ho gli occhi luccicosi quando leggo queste ricette! ora devo solo trovare il coraggio di farlo…

  14. grazie mille ragazze. :’)

    cristina: io l’ho lasciato in frigo. :)

  15. l’ho appena messo in frigo…speriamo bene..ho la cucina che profuma d cioccolato willy wonka impazzirebbe

  16. Ho fatto il torrone…o meglio ne ho fatti già tre! E’ stato veramente un successone! Non credevo di farcela! :-)

  17. mi fa piacere fanciulle. :)

  18. fatta da te è una bella ricetta, sembra veramente buona, ma io adesso come adesso ci ho paura di farla, xkè son sicura ke a me verrebbe un bel pasticcio. e non vorrei fare una figuraccia… complimenti, bravissima sono snz parole…

  19. dimmi, invece di mettere la crema mista al cioccolato bianco e al latte o sostituirla interamente con la nutella, ma la nutella quale? quella normale o la nutella sempre bigusto?

  20. come preferisci elisa, si possono usare sia la nutella interamente alla nocciola che quella bigusto. è solo un fatto di gusti. ;)

  21. Scusa ma…poi si stacca il cioccolato dallo stampo? Non è il caso di ungerlo di burro? Perchè non ne parla nessuno di questa cosa? E chi l’ha già provato come ha fatto, ha unto lo stampo?

  22. annalisa non c’è bisogno di ungerlo perchè solidificandosi il cioccolato si stacca da solo. basta solo pulire bene bene i bordi dello stampo in modo da permettere all’aria di entrare. :)

  23. Grazie!

  24. Sbav! :Q_ _ _

  25. Sono ingrassata solo a leggere :P

  26. fatto!!!!vedremo!!!!!!

  27. ciao elena….
    volevo provare a cimentarmi in questa ricetta ma devi aiutarmi perchè ho un dubbio:
    io ho lo stampo del plumcake ma non è in silicone posso usarlo lo stesso????
    e poi per spalmare il ciocco fondente sullo stampo devo usare qualche tecnica particolare???
    ma come farà a staccarsi dallo stampo ???
    scusa per tutte queste domande ……meno male che ci sei perchè con questa variante posso provare anch’io la ricetta del torrone dei morti da buona napoletana!!! dato che qui al nord è difficile trovare gli ingredienti di quella autentica.
    grazie manu

  28. manuela credo si possa usare, anche se io ho sempre usato quelloclassico in plastica per il torrone. per il cioccolato metti due tre cucchiaiate alla volta e muovi lo stampo in modo che si stenda uniformemente su tutti i lati. fai solidificare e ripeti il procedimento fino a terminare tutto il cioccolato. volendo puoi usare un pennello.
    se il cioccolato non si rovina durante la preparazione (per temperatura troppo alta, acqua che finisce a contatto e altro ancora), nondovresti avere problemi. basta pulire bene i bordini con un coltello (dal lato non seghettato) in modo da poter far entrare l’aria tra il cioccolato e lo stampo. :)

  29. ciao elena,
    dato che si avvicina il giorno ….volevo chiederti un’altra cosa : ma tu lo stampo per fare il torrone dove l’hai comprato?
    poi un altra domanda: se io faccio sciogliere il ciocc fondente e poi lo verso nello stampo e attendo che si asciuga …..l’altro cioccolato che devo aggiungere nel frattempo non corre il rischio che si solidifica anche lui????

    grazie
    manu

  30. l’ho comprato in un negozio specializzato per preparare i dolci, a napoli.
    per quanto riguarda il cioccolato, basta che nell’attesa lasci il pentolino col cioccolato fuso nel pentolino con l’acqua dove hai fatto il bagnomaria, a fiamma spenta. :)

  31. muito gostoso!!!

  32. questa è la prova del perchè il cioccolato è il cibo degli dei…. ne ho lette tante di ricette, vado pazza per il cioccolato, ma questa è insuperabile. Sei un genio! ci devo provare assolutamente!

  33. Ho rifatto oggi qst tua splendida ricetta. Invece del torrone ho fatto dei maxi ciocolattoni, sperando che “sopravvivessero” per una foto, niente!
    Devo ritentare, o fare tutto di nascosto ^_^
    Ho usato crema nocciole, savoiardi inzuppati, e nutelle per il ripieno.
    Una Strabomba di calorie, ma una volta ogni tanto si può fare….
    Grazie, grazie, grazie

  34. Da non credere!!!!bravissima!!!!

  35. vi ringrazio ragazze! lo so, questo torrone è una vera porcellata! :D

  36. Ciao,devo assolutamente provare questo torrone solo che ha un’amica allergica alle nocciole e nutella volendolo preparare al caffè come faccio?Grazie.

  37. matilde devi vedere se riesci a trovare o una crema di cioccolato bianco, oppure una crema di cioccolato, senza nocciole, FORSE quella perugina, ma dovresti controllare. per il ripieno puoi provare a sciogliere il cioccolato con del caffè in polvere e poi ci aggiungi dei chicchi di caffè. però non ho provato, quindi la certezza della riuscita non posso dartela! :)

  38. Domandina…quanto può essere conservato questo torrone e come? (nella pellicola, in frigo, ecc…)
    ho capito che non dura il tempo di preoccuparsene, ma mi piacerebbe farlo da regalare per natale e quindi vorrei sapere se posso prepararlo con qualche giorno di anticipo o se rischia di fare una brutta fine!
    Grazieee

  39. ciao silvia, credo possa durare settimane! io lo conserveri ben chiuso in frigo volendo, ma non necessariamente. :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*